HomeOfferteCome usare Ch...

Come usare ChatGPT e Google Bard via VPN al prezzo di 2 caffè

Come ormai saprete, le recenti decisioni del Garante della Privacy – causa preoccupazioni relative alla protezione dei dati personali degli utenti – hanno portato al blocco di ChatGPT, il servizio di intelligenza artificiale di OpenAI. Se provate infatti a collegarvi al sito https://chat.openai.com/ dall’Italia, vi ritroverete davanti al blocco che l’azienda stessa ha imposto agli utenti italiani.

Non sono pochi gli utenti ad essere rimasti delusi da questo blocco, soprattutto chi aveva già integrato ChatGPT nelle sue attività, personali o professionali.

Fortunatamente la soluzione è dietro l’angolo, sicura ed economica: se siete interessati a continuare ad utilizzare ChatGPT in Italia, basta dotarsi di un Virtual Private Network (VPN), un servizio perfettamente legale che consente di “camuffare” il proprio indirizzo IP. OpenAI usa infatti la geolocalizzazione dell’indirizzo IP per riconoscere gli utenti italiani e bloccarne l’accesso a ChatGPT; con una VPN è possibile fingere di trovarsi in un altro Paese, in Francia per esempio, e poter dunque accedere al servizio come qualunque utente francese.

Noi abbiamo utilizzato Surfshark, una delle più note, affidabili ed economiche VPN disponibili sul mercato, ecco come fare:

Scegliete un piano di abbonamento Surfshark

Prima di tutto, dovete visitare il sito web di Surfshark (https://www.surfshark.com/it) e selezionare il piano di abbonamento più adatto alle vostre esigenze. Potete scegliere tra un piano mensile, annuale o biennale. La buona notizia è che Surfshark ha deciso di riservare un’offerta esclusiva con prezzi a partire da soli 2.30 euro al mese con oltre due mesi gratis. Basta cliccare su questo link diretto.

Come usare ChatGPT e Google Bard via VPN al prezzo di 2 caffè

Create un account Surfshark

Una volta scelto il piano di abbonamento, dovete creare un account Surfshark inserendo un indirizzo email e una password. Seguite le istruzioni fornite per completare la registrazione e procedere al pagamento.

Scaricate e installate l’app Surfshark

Dopo aver completato la registrazione, scaricate l’applicazione Surfshark per il vostro dispositivo (PC, Mac, smartphone o tablet) dal sito ufficiale o dallo store del vostro dispositivo. Noi abbiamo provato su macOS

Come usare ChatGPT e Google Bard via VPN al prezzo di 2 caffè

Connettetevi a un server VPN

Avviate l’applicazione Surfshark e accedete con le vostre credenziali. Selezionate un server VPN situato in un paese in cui ChatGPT è disponibile, ad esempio la Francia. Connettetevi al server scelto per modificare il vostro indirizzo IP e far apparire il vostro dispositivo come se fosse connesso da quel paese.

Come usare ChatGPT e Google Bard via VPN al prezzo di 2 caffè

Accedete a ChatGPT

Ora che siete connessi a un server VPN, visitate il sito web di ChatGPT (https://www.openai.com/chatgpt/) e seguite le istruzioni per accedere o registrare un nuovo account. Una volta effettuato l’accesso, potrete iniziare ad utilizzare ChatGPT senza problemi.

Come usare ChatGPT e Google Bard via VPN al prezzo di 2 caffè

Ricordate che l’utilizzo di una VPN come Surfshark vi offre anche ulteriori vantaggi, come la protezione della vostra privacy online, la sicurezza dei dati e l’accesso a contenuti bloccati a livello geografico, per esempio accedendo ai cataloghi delle piattaforme in streaming di altri Paese, come il catalogo USA di Netflix o quello di UK di Prime Video.

Infine grazie all’uso di una VPN potrete anche mettervi in lista di attesa po poter utilizzare Bard, l’intelligenza artificiale di Google: al momento infatti Google Bard è disponibile solo per gli utenti di USA e UK, quindi basterà collegarsi ad un server USA o UK, visitare il sito https://bard.google.com/ e mettersi in lista di attesa.

Ricordiamo ancora una volta l’offerta di Surfshark per gli utenti di Macitynet: si parte da soli 2.30 euro al mese con oltre due mesi gratis. Basta cliccare su questo link diretto.

Offerte Speciali

MacBook Air da 15" sono già ordinabili su Amazon

MacBook Air da 15″ sono già ordinabili su Amazon

Su Amazon sbarcano i MacBook Air da 15". Spediti il 13 giugno saranno a casa vostra allo stesso prezzo e alle stesse condizioni di Apple Store
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità