Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Tutorial e FAQ » Come usare la funzione Tutto Bene di iOS 17 per viaggiare tranquilli

Come usare la funzione Tutto Bene di iOS 17 per viaggiare tranquilli

Di novità iOS 17 ne introduce tante, ma poche sono utili e importanti quanto la nuova funzione Tutto bene. Per chi usa l’interfaccia in lingua inglese si chiama Check In, e permette di far sapere ai propri cari che si è arrivati sani e salvi a destinazione in maniera facile e veloce.

Possiamo scherzosamente definirla una specie di stalking autorizzato, che oltre a farvi risparmiare tempo (perché non dovrete più prendere il telefono per chiamare o mandare un messaggio a ogni singola persona che è in pensiero per voi, visto che lo configurate prima) vi evita anche la scocciatura di essere inondati di messaggi e chiamate dalle persone più apprensive durante tutto il viaggio.

Requisiti

Per poter usare la funzione Tutto bene di iOS 17 è necessario che vengano soddisfatti tre requisiti:

  1. Entrambe le parti devono usare iOS 17
  2. La localizzazione dev’essere attiva
  3. Dev’esserci un piano dati attivo

Come usare la funzione Tutto Bene di iOS 17 per viaggiare tranquilli

Come usare il Tutto bene di iOS 17

  • Aprite l’app Messaggi
  • Selezionate la chat della persona che volete tenere temporaneamente informata sui vostri spostamenti
  • Cliccate sul tasto (+) in basso a sinistra
  • Scorrete in basso fino a rintracciare l’opzione Tutto bene, quindi cliccatela

Al primo avvio, iOS 17 descrive largamente servizio permette di personalizzarne il funzionamento, decidendo la quantità di dati da condividere tra:

  • Parziali: ovvero posizione attuale, percentuale della batteria e stato del segnale di rete di iPhone e Apple Watch
  • Completi: tutti i dati sopracitati più l’itinerario percorso e l’ultima posizione in cui il telefono è stato sbloccato (o tolto l’Apple Watch)

Cliccando su Avvia sessione di Tutto bene viene preparato il messaggio, che si può personalizzare con un commento prima dell’invio.

Cosa succede quando attivate Tutto bene

Una volta inviato, il destinatario riceverà una notifica sull’avvio della sessione, con tanto di destinazione e orario approssimativo di arrivo. Oltre al raggiungimento della destinazione, gli sarà notificato anche un eventuale ritardo o, corna facendo, qualora dall’iPhone del viaggiatore dovesse venire avviata una chiamata tramite la funzione SOS Emergenze (se non sapete cos’è, qui c’è il nostro tutorial).

Saprà in tempo reale anche se l’iPhone rimane non in linea per un periodo di tempo prolungato, e se poco poco non si procede verso la destinazione perché ci si è fermati a parlare con qualcuno per troppo tempo, il telefono vi invierà un avviso al quale dovrete rispondere entro 15 minuti: se non lo fate, la persona cara che sta dall’altra parte lo verrà a sapere tramite un’altra notifica.

Altre guide…

Lo sapevate che su Macitynet trovate centinaia di altri tutorial su iPhone, iPad, ma anche su Mac e Apple Watch? Vi basta cliccare sul nome del dispositivo che vi interessa per sfogliarli tutti selezionando poi quelli che desiderate leggere. Tutti i tutorial per iOS 17 sono nella sezione dedicata al sistema operativo e ai suoi aggiornamenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

airpods 3 icona

Airpods 3 tornano al minimo, solo 159 €

Su Amazon torna un consistente sconto sugli AirPods 3. Li pagate 159 €, il 20% in meno del prezzo ufficiale Apple

Ultimi articoli

Pubblicità