fbpx
Home iPhonia iPhone gratis Commenti offensivi su Instagram, adesso si possono bloccare

Commenti offensivi su Instagram, adesso si possono bloccare

L’opzione per bloccare commenti offensivi su Instagram era già da tempo disponibile per gli account business, ma da qualche ora la possibilità è stata estesa anche agli utenti privati. Da oggi è possibile bloccare i commenti inappropriati alle proprie foto, semplicemente attivando questa opzione. Ecco come fare.

Sia gli utenti iOS, che quelli Android, troveranno una nuova opzione all’interno del menù Impostazioni di Instagram. Sotto la voce Commenti, infatti, sarà possibile attivare l’interruttore “Nascondi  commenti non appropriati”. E’ possibile anche inserire parole personalizzate da bloccare, di modo tale da estendere il vocabolario non consentito a parole prescelte dall’utente. Ovviamente, i troll troveranno sempre il modo di intervenire sulle foto in modo non appropriato, magari utilizzando punteggiatura all’interno delle offese, o alterando leggermente le offese con errori grammaticali.

In ogni caso, la società ha specificato attraverso le pagine del proprio blog, che si tratta solo della prima funzione per evitare offese di ogni tipo, che siano a sfondo sessuale o razzista. L’opzione di blocco, naturalmente, può essere abilitata e disabilitata a proprio piacimento, senza necessità di riavvio dell’app o di effettuare continui login/logout.

Instagram è sempre disponibile gratis in App Store per iPhone; si scarica direttamente a questo indirizzo.

Screenshot_2016-09-12-19-34-01-973_com.instagram.android

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui