Danalock V2 con DanaFob e DanaPad, tanti modi per accedere alla casa via Bluetooth e Z-wave

Presentata al CES di Las Vegas la nuova serie di accessori della danese Polycontrol per rendere smart le vostre serrrature. Danalock V2 migliora la sua qualità e guadagna nuovi strumenti di accesso.

La serie Danalock di Polycontrol è stata una delle prime soluzioni per serrature smart controllabili da smartphone a disposizione degli utenti europei. Con le novità presentate al CES 2016 il dispositivo nella sua seconda versione guadagna nuove modalità e accessori per il controllo anche quando lo smartphone non è a portata di mano.

Sin dalle prime versioni la serratura “intelligente” dell’azienda danese si è posta l’obiettivo della compatibilità con i diversi standard per la domotica ed ora, grazie all’espansione della propria gamma è in grado di comunicare con una moltitudine di gateway Z-wave, con Nest e pure con Harmony senza dimenticare l’accessibilità attraverso Bluetooth che permette l’accoppiamento diretto con un uno smartphone e grazie ad una applicazione “ponte” la possibilità di controllare la serratura anche da remoto.

danaapri

La versione di Bluetooth a basso consumo utilizzata permette ovviamente di cambiare con meno frequenza le pile del dispositivo che necessita in ogni caso di essere alimentato con 4 batterie CR123 per poter effettuare l’apertura.

danalockv2L’uso di una serratura “smart” comporta diversi vantaggi: potete utilizzarla per chiudere la porta da remoto quando vi siete dimenticati di girare la chiave nella serratura, potete utilizzarla come controllo di acccessi per sapere se i vostri figli sono tornati regolarmente a casa o come sistema di allarme diretto per sapere se qualcuno sta cercando di aprire la porta di casa in vostra assenza.

Inoltre è possibile gestire Danalock come un sistema di accesso temporaneo per chi ha affittato la vostra casa (attraverso Airbnb che collabora con Polycontro o attraverso servizi simili): basterà fornire un codice con una durata prestabiita e sarete in grado di sapere quando la casa o la stanza è occupata e concederne l’uso senza essere fisicamente presenti al momento della consegna.

Anche senza Smartphone

Negli ultimi mesi Polycontrol si è concentrata su un miglioramento della versione precedente della serratura e ha accompagnato all’uscita della versione V2, presentata a suo tempo ad IFA, anche quella di numerosi accessori di pronto utilizzo come il Danafob, un chiave di apertura/chiusura basata su Bluetooth e Danapad, un keypad numerico anch’esso basato su Bluetooth, in grado di gestire fino a 20 codici diversi di apertura per garantire anche un controllo di differenti accessi: lo si potrà usare per tracciare l’uso di particolari sezioni di un ufficio o della vostra casa. Infine DanaBridge permette di gestire la vostra serratura attraverso il wi-fi.

Infine, per chi necessita di un sistema di controllo per la porta del garage arriva DanaGarage che gestisce aperture con sistemi di alimentazione da 12/24 Volt.

Qui sotto vediamo un filmato realizzato ad IFA 2015 che mostra il funzionamento della versione V2 (l’audio è in tedesco).

Le versioni di Danalock V2 disponibili ad oggi sono 3: con solo Bluetooth, con BT + Z-wave Europa, con BT + Z-wave USA.

I prodotti Polycontrol sono disponibili in Italia attraverso Amazon. Non ci risulta ancora un distributore ufficiale per il nostro paese.