Dieci problemi di Apple Watch e come risolverli

Come iOS, watchOS è un sistema operativo stabile e robusto, ma a volte può capitare di avere qualche problema. Ecco i più diffusi, e come risolverli.

Apple sostituisce Apple Watch 3 da riparare con il più nuovo Apple Watch 4

Come iOS, watchOS è un sistema operativo stabile e robusto, ma può capitare che per vari motivi l’utente non riesca a effettuare determinate operazioni, compiti e risolvere problemi da cui non sa come uscire. Abbiamo stilato un elenco di dieci problemi tra i più comuni e le indicazioni di come risolverli.

Apple Watch non si abbina ad iPhone

Il problema di connessione di Apple Watch è uno dei più comuni che gli utenti devono affrontare. Ecco cosa fare quando non siete in grado di abbinare orologio e iPhone:

  • Per prima cosa provare a disattivare e attivare il Bluetooth su iPhone;
  • se il primo metodo non ha funzionato, attivate e disattivate la modalità aereo su iPhone.
  • infine, se non siete ancora giunti al risultato, riavviate Apple Watch. Farlo è molto semplice: premete a lungo il pulsante laterale e quando viene visualizzata l’opzione di scorrimento a schermo, provvedete allo slide per spegnere l’orologio. Successivamente, accendete lo smartwatch premendo a lungo il pulsante laterale.

Dieci problemi di Apple Watch e come risolverli

Il display di Apple Watch non si riattiva

È possibile attivare e riattivare il display di Apple Watch in tre modi:

– Alzando il polso: quando lo abbassiamo, il display di Apple Watch viene oscurato nuovamente.
– Toccando il display o premendo la Digital Crown.
– Ruotando la Digital Crown verso l’alto (Apple Watch Series 2 e modelli successivi).

Per abilitare quest’ultima opzione, bisogna aprire l’app Apple Watch su iPhone, toccare “Apple Watch”, andare in Generali > Attiva schermo, quindi attivare “Ruotando la corona verso l’alto”.

Dieci problemi di Apple Watch e come risolverli

Se alzando il polso Apple Watch non si riattiva, bisogna assicurarsi di aver selezionato l’orientamento corretto del polso e di Apple Watch. Se Apple Watch non si riattiva quando tocchiamo il display o premiamo o ruotiamo la Digital Crown, potrebbe essere necessario caricarlo. Verificate anche che sia disattivata la modalità “Spettacolo” (se è attiva è mostrata ‘icona con le due maschere sullo schermo). Questa impostazione attiva la modalità Silenzioso e oscura lo schermo finché non tocchiamo o premi un pulsante. Per disattivare la modalità “Spettacolo” basta aprire il Centro di Controllo, scorrere e verificare le impostazioni.

La batteria dura poco

La carica della batteria di Apple Watch dovrebbe garantire circa una giornata d’uso. Se la carica della batteria si riduce drasticamente nel corso della giornata, potrebbe essere attiva qualche impostazione particolare fonte di problemi.

È possibile controllare all’istante la batteria dal quadrante dell’orologio, da Centro di Controllo o dalla modalità Notte. scorrendo il quadrante per aprire Centro di Controllo è possibile vedere la percentuale della batteria, toccare la percentuale batteria e trascinare il cursore della modalità Basso consumo su usare “Basso consumo”. Questa opzione consente di di visualizzare solo l’ora su Apple Watch (premendo il tasto laterale) riducendo il consumo della batteria. In questa modalità Apple Watch e iPhone non comunicano e non è possibile accedere alle altre funzioni dell’orologio.

Dieci problemi di Apple Watch e come risolverli

Una possibile fonte di consumo sono le notifiche. Aprite l’app Apple Watch su iPhone e, dalla sezione Notifiche, disattivate quelle che non sono di vostro interesse.

Quando correte o camminate, attivate la modalità di risparmio energetico per spegnere il cardio­frequenzimetro: aprite l’app Apple Watch sull’iPhone, toccate Apple Watch > Allenamento e attivate “Risparmio energetico”. Ricordate che quando il cardio­frequenzimetro non è attivo il calcolo delle calorie bruciate potrebbe essere meno preciso.

Per gli allenamenti più lunghi, invece del cardio­frequenzimetro integrato potete utilizzare una fascia toracica Bluetooth. Per abbinarla all’orologio, assicurati che la fascia sia in modalità Abbinamento, quindi aprite Impostazioni su Apple Watch, scegliete Bluetooth e selezionatela nell’elenco “Dispositivi medici”.

Se muovete molto le mani e il display dell’orologio si accende più spesso del necessario, potete fare in modo che questo non succeda ogni volta che alziamo il polso. Su Apple Watch, aprite Impostazioni, selezionate Generali > Attiva schermo, e disabilitate “Attiva lo schermo quando alzi il polso”. Quando vogliamo attivare il display, sarà sufficiente toccarlo o premere la Digital Crown.

Tenere presente che la batteria di Apple Watch si esaurisce più rapidamente se disattiviamo il Bluetooth sull’iPhone. Per ottimizzare il consumo energetico delle comunicazioni fra i dispositivi, tenete il Bluetooth sempre attivo.

Ricordate, infine di regolare la luminosità. Aprite l’app Impostazioni su Apple Watch, quindi “Luminosità e testo” e toccate i controlli di Luminosità per regolarla oppure il cursore, quindi ruotate la Digital Crown.

L’Apple Watch non si aggiorna

È fondamentale aggiornare il software all’ultima versione. Per vedere se ci sono aggiornamenti, aprite l’app Apple Watch sull’iPhone e toccate Apple Watch > Generali > Aggiornamento software. Se è disponibile un aggiornamento, connettete l’iPhone a una rete Wi‑Fi, collegate Apple Watch al caricabatterie (verificate che sia carico almeno al 50%) ed eseguite l’aggiornamento in wireless.

Apple Watch, i modelli compatibili con watchOS 6

Se l’Apple Watch non si aggiorna, riavviatelo: basta tenere premuto il tasto laterale finché non è visualizzato il cursore di spegnimento; trascinate il cursore di spegnimento. Dopo che l’Apple Watch si è spento, tenete premuto di nuovo il tasto laterale finché non viene visualizzato il logo Apple. Se l’installazione o il download non parte neanche dopo il riavvio, aprite l’app Apple Watch sull’iPhone, toccate Generali > Utilizzo > Aggiornamento software, quindi eliminate il file di aggiornamento. Dopo aver eliminato il file, provate a scaricare e installare nuovamente watchOS.

Se non funziona nemmeno così, riavviate l’iPhone abbinato e prova ad avviare nuovamente l’aggiornamento.

Apple Watch funziona solo quando non indossato

L’orologio funziona bene quando non indossato. Può sembrare un fatto curioso o, addirittura, inspiegabile, ma non impossibile. Questo comportamento, infatti, indica che i circuiti elettronici potrebbero presentare un difetto. Uno dei fattori che causano la problematica è l’aumento di temperatura di Apple Watch, dovuto al calore trasmesso dal corpo di chi lo indossa.

In questi casi potrebbero esserci problemi ai circuiti elettrici, che potrebbero essere difettosi o presentare falsi contatti.  Quando l’orologio non è indossato, in condizioni di temperatura ambiente, tutti i punti di contatto e i circuiti funzionano correttamente.

Tuttavia, quando l’orologio viene indossato, la temperatura corporea causa un leggero aumento, oltre che piccole espansioni delle componenti, interrompendo le connessioni dei circuiti.

Apple Watch deve essere portato in assistenza.

Apple Watch non mostra le notifiche

Altro problema comune riguarda l’impossibilità di leggere notifiche sullo smartwatch. Ecco le soluzioni che potrebbero risolvere il problema:

WhatsApp per Apple Watch con l’app WatchMsg

  1. se è stato abilitato un codice di accesso sull’orologio, rimuoverlo.
  2. abilita la funzione Rilevamento polso.
  3. ripristinare le impostazioni di fabbrica del dispositivo, andando su Impostazioni >> Generale >> Ripristina >> Cancella tutto il contenuto e le impostazioni

Hey Siri non risponde

Hey Siri, non funziona su Apple Watch. In questo caso, se non si tratta di un problema hardware del microfono, che dunque necessita un controllo in assistenza, potete provare queste semplici mosse.

  • provate semplicemente a riavviare il dispositivo;
  • aggiornate il sistema operativo dell’orologio
  • se nessuna delle soluzioni sopra descritte funziona, provate ad eseguire un ripristino delle impostazioni di fabbrica

Apple Watch resta bloccato sul logo Apple

Può capitare che Apple Watch resti bloccato sul logo Apple. Il problema può essere di natura hardware, dunque risolvibile solo in un centro assistenza, ma anche di natura software. Se così fosse, non mancano le soluzioni al problema.

Dieci problemi di Apple Watch e come risolverli

  1. Anzitutto, si può provare un riavvio forzato di Apple Watch. Per farlo è sufficiente premere contemporaneamente la corona digitale e il pulsante laterale per un massimo di 10 secondi. Non appena appare il logo Apple si dovranno rilasciare entrambi i pulsanti.
  2. Se il metodo sopra descritto non ha funzionato, provate a ripristinare Apple Watch. Ecco come è possibile Farlo. Aprite l’app Impostazioni, Generale -> Ripristina -> Cancella tutto il contenuto e le impostazioni. Se richiesto, inserite il PIN e confermate l’operazione premendo “Cancella tutto”.

Apple Watch non sblocca il Mac

Tra le funzioni di Apple Watch anche quella di poter sbloccare il vostro Mac senza necessità di inserire alcuna password. Se il sistema non funziona, ecco le possibili soluzioni.

Soluzione 1: disattivare il Bluetooth

Se Apple Watch non riesce a sbloccare il Mac, potrebbe esserci un problema di connessione. E poiché il Mac e l’orologio sono collegati tramite Bluetooth, è necessario controllare la connessione Bluetooth. Per farlo, su Mac, occorre cliccare l’icona Bluetooth presente nella barra dei menu, potendo poi cliccare su “Disattiva Bluetooth” e “Attiva Bluetooth”. Su Apple Watch, invece, potete chiedere a Siri di attivare e disattivare la Modalità aereo, scelta che influirà anche sul Bluetooth dell’orologio.

Soluzione 2: riavviate iPhone, Apple Watch e Mac

Se quanto sopra non ha funzionato, allora un sano riavvio di tutti i terminali iOS e macOS potrebbe essere d’aiuto. Per riavviare iPhone tenete premuto a lungo il pulsante di accensione fino a quando viene visualizzato il cursore per spegnerlo. Per riavviare Apple Watch premete a lungo il pulsante laterale fino a spegnerlo tramite slide. Per riavviare il Mac, cliccate sul logo della Mela e scegliere la relativa opzione.

Soluzione 3: modificare il Wi-Fi

A volte, il problema può anche essere causato dalla connessione Wi-Fi. Tutto quello che dovete fare è cambiare la connessione Wi-Fi su Mac. PEr farlo, cliccate sull’icona Wi-Fi presente nella barra dei menu in alto, scegliete il Wi-Fi desiderato dall’elenco e digitate la password della nuova rete.

Apple Watch diventerà la chiave magica dei Mac con macOS 10.15

Il touch screen non funziona

Può succedere che Apple Watch non risponda a nessuno dei tocchi sul display. Anche in questo caso il problema potrebbe essere di natura hardware, ma se così non fosse ecco le possibili soluzioni al problema.

Soluzione 1: Soft Reset

Alle volte basta un soft reset per risolvere il problema. Per farlo è sufficiente mantenere a lungo la pressione del pulsan laterale fino a quando non compare il cursore per spegnerlo. Fatto ciò, accendete nuovamente l’orologio e provate a vedere se il problema è stato risolto.

Soluzione 2: Ripristina da backup

Un altro modo per risolvere il problema del touchscreen Apple Watch non funzionante, è ripristinare l’orologio. Per farlo occorre andare su iPhone, aprire l’app Watch, dall’elenco scegliere Apple Watch e cliccare sull’opzione “Associa Apple Watch”. Da qui, scegliete l’opzione “Ripristina da backup” e seleziona un backup da cui ripristinare Apple Watch. Accettate tutti i termini e le condizioni e inserite il proprio Apple ID Apple e password quando richiesto. Se è attiva la verifica in due passaggi, è sufficiente completare il processo di verifica.

Soluzione 3: ripristinare tutte le impostazioni

Se il problema di touchscreen non funzionante persiste resta solo un’opzione, ovvero ripristinare tutte le impostazioni di Apple Watch. Tutti i dati andranno persi.  Per farlo, su iPhone avviate l’app Apple Watch e cliccate sul pulsante Orologio. Da qui andate su Generale >> Ripristina e selezionate l’opzione “Cancella contenuto e impostazioni di Apple Watch”.