fbpx
Home MacProf Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows Windows sui Mac con M1, è disponibile la nuova anteprima di Parallels

Windows sui Mac con M1, è disponibile la nuova anteprima di Parallels

A dicembre Parallels ha rilasciato la Technical Preview del software di virtualizzazione Parallels Desktop per i Mac con il SoC M1 di Apple, applicazione con la quale – tra le altre cose – è possibile installare Windows per ARM sui nuovi Mac.

Parallels ha rilasciato la seconda Technical Preview di Parallels Desktop, integrando nuove funzionalità e varie migliorie. L’aggiornamento, fa sapere lo sviluppatore, integra il supporto per lo stop e la riattivazione automatica della macchina virtuale e migliora la stabilità. Di seguito le novità della Technical Preview 2:

Nuove funzionalità

– Aggiunto il supporto per lo stop e la riattivazione di una macchina virtuale

– Supporto per l’installazione di Parallels Tools nelle seguenti distribuzioni Linux: Ubuntu 20.04 o seguenti, Debian 10.7 o seguenti, Fedora Workstation 33-1.2 o seguenti

– Le installazioni di immagini di installazione compatibili ora sono rilevate automaticamente dall’Assistente all’Installazione

Migliorie

– Migliorata la stabilità generale

– Risolto un problema con le immagini ISO Arm-based che erano riconosciute come Intel

– Risolto un problema con l’assenza del suono quando una macchina virtuale era creata partendo da una immagine VHDX.

– Risolto un problema che impediva di selezionare una immagine ISO come sorgente per l’installazione quando si selezionava VHDX come sorgente nel menu a discesa

Windows sui Mac con M1, è disponibile la nuova anteprima di Parallels
Aggiornamento della Preview di Parallels Desktop per i Mac con M1

Parallels riferisce che durante l’installazione di Parallels Tools (un insieme di driver e altri strumenti che consentono, ad esempio, il drag&drop di file tra macchina host e guest), lo schermo della macchina virtuale potrebbe sembrare congelato per diversi minuti: il consiglio è quello di attendere semplicemente il completamento dell’operazione.

Parallels Desktop, come installare Windows 10 per ARM sui nuovi Mac con CPU M1
Windows 10 per ARM in esecuzione su un MacBook Air con CPU M1 usando Parallels Desktop

La Technical Preview di Parallels Desktop 16 per i Mac con M1 consente di eseguire Windows partendo da una immagine-disco di Windows 10 per processori ARM disponibile per gli utenti iscritti al programma Windows Insider ma non pubblicamente disponibile e, almeno per il momento, non acquistabile da chiunque. A questo indirizzo i dettagli su come installare la preview di Parallles e Windows per ARM sui Mac con M1).

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui