fbpx
Home CasaVerdeSmart Dyson Lightcycle Morph, la lampada che cambia tutto presentata a Milano

Dyson Lightcycle Morph, la lampada che cambia tutto presentata a Milano

Gli ultimi ritrovati della tecnologia e le più recenti scoperte sugli effetti della luce sull’uomo sono impiegati in Dyson Lightcycle Morph per costruire una lampada in grado di emettere luce naturale, fungendo da quattro lampade diverse per coprire tutte le esigenze della vita di tutti i giorni, dal risveglio al lavoro e alle attività quotidiane, fino al relax e al riposo della sera, con una emissione di luce che il costruttore assicura pari al nuovo per ben 60 anni.

La presentazione tenuta da Jack Dyson, Chief Engineer della multinazionale fondata dal padre, è avvenuta martedì 28 gennaio a Milano, un evento internazionale a cui macitynet era presente per offrire ai lettori fotogalleria e reportage che trovate in questo articolo. Sul palco anche Karen Dawe, Dyson Senior Research Engineer che ha illustrato le più recenti scoperte sugli effetti della luce sulla qualità della vita dell’uomo, inclusi i limiti delle soluzioni oggi più diffuse per l’illuminazione di interni.

Scarsa illuminazione, effetto flicker e riverbero stancano gli occhi causando affaticamento visivo, mentre temperatura colore e intensità artificiali si discostano troppo dalla luce naturale esterna con conseguenze negative non solo per gli occhi. Questo è stato riscontrato anche per l’eccesso di luce blu degli schermi dei nostri dispositivi, un problema che anche Apple ha affrontato con la tecnologia TrueTone che rende più calda la luce e riduce l’emissione delle tonalità blu per usare Mac, iPhone e iPad dopo il tramonto senza impatti negativi sul nostro ciclo di veglia e riposo.

Dyson Lightcycle Morph rileva la posizione in cui si trova l’utente, ovunque nel mondo, per emettere una luce identica a quella presente all’esterno. Non solo: gli studi rilevano che una persona di 65 anni necessita di una quantità di luce quattro volte maggiore rispetto a un ventenne, per questa ragione la nuova lampada Dyson corregge la luminosità in base all’età inserita nell’app Dyson Link abbinata.

Un solo dispositivo offre in realtà quattro funzioni diverse: luce da lavoro, indiretta, da interni e da ambiente, questo anche grazie alla manovrabilità completa di 360 gradi. Alcune delle tecnologie base derivano dalla precedente lampada Dyson Lightcycle lanciata nel 2019. Per riprodurre le proprietà della luce naturale sfrutta l’algoritmo Dyson Daylight Tracking e 3 LED a luce calda e 3 a luce fredda. In questo modo la nuova lampada regola costantemente la temperatura di colore e la luminosità in base alla luce naturale del luogo in cui si trova, fornendo la giusta illuminazione per ciascun momento della giornata. Può essere utilizzata come:

dyson jack 1

  • Lampada da lavoro: illuminazione intensa e mirata per lo svolgimento di attività lavorative, hobby, applicazione di make-up ed esecuzione di compiti complessi. Concepita per migliorare l’acuità visiva
  • Luce indiretta: La testa ottica intelligente ruota a 360° per far riflettere la luce da pareti, pavimenti e soffitti.
  • Luce da interni: Crea una luce mirata, mettendo in evidenza effetti artistici, colori ed elementi decorativi. Il movimento “3-Point Revolve” consente di posizionare la lampada con estrema precisione.
  • Luce d’ambiente: Il corpo centrale si illumina per creare un confortevole effetto color arancione. Ideale per il relax serale, con luce blu ridotta.

La lampada Dyson Lightcycle Morph è progettata attorno a un particolare stelo in alluminio-policarbonato, dotato di 16.740 fori. Montata sul corpo centrale c’è una testa ottica intelligente rotabile a 360°. Lo stelo è lavorato a una profondità di soli 0,7 mm e realizzato in alluminio estruso per offrire una elevata resistenza agli urti e una diffusione uniforme della luce. Le micro aperture conferiscono all’illuminazione una piacevole sfumatura e la superficie altamente riflettente all’interno del nucleo in alluminio consente una diffusione omogenea della luce per tutta la lunghezza del corpo centrale.

Dyson Lightcycle Morph, la lampada che cambia tutto presentata a MilanoQuando è agganciato in modalità luce d’ambiente, lo stelo si illumina per creare un confortevole bagliore arancione e può essere impostato per il relax serale con luce blu ridotta. Un filtro arancione posto alla base della lampada crea i livelli di luce più caldi, riducendo ulteriormente la temperatura di colore da 2.700K a 1.800K ed emulando il colore della luce delle candele.

Dyson Lightcycle Morph offre diverse modalità preimpostate: Studio, Relax, Precisione, Boost, Sveglia, Notturna e Assente. Inoltre, può essere controllata manualmente grazie a un dimmer e a un selettore della temperatura di colore che permettono di definire il tipo di luce che si preferisce. È possibile programmare in anticipo e assegnare dei nomi a un massimo di 20 impostazioni di luce, da utilizzare in base al proprio stato d’animo o all’attività che si desidera svolgere.

Per assicurare una riproduzione fedele della luce naturale Dyson sfrutta milioni di rilevamenti satellitari delle condizioni di luce nell’atmosfera in diverse ore del giorno, ovunque nel mondo. Tutti questi dati, inclusi quelli rilevati dai sensori integrati, vengono elaborati da un processore a 32 bit integrato nella lampada, che pilota il driver ottico che gestisce i 3 LED a luce bianca e 3 LED a luce fredda, simulando le temperature di colore naturali.

 

Un sensore di movimento a infrarossi accende la luce quando ci si avvicina e la spegne se nessuno si trova in sua prossimità per cinque minuti, contribuendo così a risparmiare energia. Invece nella nella modalità Assente, la lampada si accende e si spegne a orari prestabiliti per simulare la presenza di persone in casa, fungendo così da luce di sicurezza.
Nella modalità Sveglia l’utente può impostare la lampada perchè si accenda all’ora in cui desidera svegliarsi e aumentare gradualmente la luminosità per creare una atmosfera di risveglio più naturale.

La lampada Dyson Lightcycle Morph sarà disponibile nei colori Nero/Nero e Bianco/Argento a partire da febbraio al prezzo di 599 euro nella variante da tavolo (Desk) oppure al prezzo di 799 euro nella variante da terra (Floor).

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Dyson sono disponibili da questa pagina, invece per tutti gli articoli della sezione CasaVerdeSmart si parte da qui.

Offerte Speciali

Altro che iPhone XR: iPhone XS 64 GB a 705,90 euro

Altro che iPhone XR: iPhone XS Max 64 GB ancora a 799 euro

Su Amazon crolla il prezzo di iPhone XS Max ora arriva 799 euro, il prezzo più basso di sempre per il grande rivenditore on line
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,357FansMi piace
95,033FollowerSegui