Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Curiosità » Apple deve cambiare l’emoji del nerd, petizione di un bimbo di 10 anni

Apple deve cambiare l’emoji del nerd, petizione di un bimbo di 10 anni

Teddy, un bambino che vive nel Regno Unito, ha avviato una petizione per chiedere a Apple di ridisegnare il pittogramma che appare cercando “nerd” tra le emoji, la faccina sorridente con occhiali e dentatura tipo coniglio. Il bambino ritiene l’emoji in questione (in italiano indicata con la più sobria denominazione “faccina sorridente con occhiali”) una rappresentazione “davvero orribile per le persone che indossano occhiali”.

Lo riferisce BBC spiegando che Teddy ha anche ideato una sua emoji alternativa, sostituendo i denti del pittogramma con un più sobrio lieve sorriso.

“Vogliamo cambiare tutto questo”, ha dichiarato Teddy alla BBC, affermando che anche altre persone che indossano occhiali sono d’accordo con lui. “Apple sta facendo una cosa brutta nei confronti delle persone che indossano occhiali”. E ancora: “Fa pensare alle persone che siamo nerd ed è assolutamente orribile”.

“Mi fa sentire triste e turbato, e ho notato che anche altre persone nel mondo la ritengono offensiva”. Teddy spera che Apple decisa di usare il pittogramma alternativa da lui ideato: “Ha occhiali con lenti e aste sottili. e mostra una faccina sorridente, anziché quegli orribili denti da coniglio”.

“Mi piace indossare gli occhiali perché mi permettono di vedere meglio”, riferisce ancora Teddy. “Stanno bene e sono alla moda”.

Bambino 10 anni lancia petizione per chiedere a Apple di cambiare l'emoji del nerd
Teddy con la sua proposta. Foto: BBC

Il bambino ha iniziato a pensare alla cosa dopo aver notato che a un suo cugino era stato recapitato un messaggio offensivo con l’emoji in questione. Ne ha parlato con una insegnante e quest’ultima ha suggerito di avviare una petizione, chiedendo a Apple di fare la sua parte. “Adoro la sua mente indagatrice e il suo lottare in ciò che crede”, ha riferito l’insegnate interpellata, aggiungendo che, a suo modo di vedere, dovrebbe essere “supportato, incoraggiato e ricevere un riconoscimento”.

Nel 2015 la 15enne Rayouf Alhumedhi ha suggerito l’introduzione di un’emoticon con l’hijab, proposta accettata dal comitato che si occupa della standarizzazione delle emoji.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità