HomeiOSiPad AccessoriFalsi accessori Apple in vendita su un sito online sudamericano

Falsi accessori Apple in vendita su un sito online sudamericano

Mercado Libre, un marketplace per la vendita online noto in America Latina, ha deciso di bloccare la vendita di accessori Apple contraffatti.

I venditori che sfruttano Mercado Libre (o Mercado Livre come viene chiamato in Brasile), hanno ricevuto una mail per metterli in guardia dell’esistenza di prodotti Apple fasulli.

I venditori che pubblicano annunci di prodotti falsi quali AirPods, vedranno i loro annunci eliminati e il sito si riserva il diritto di bannare gli account che cercheranno ugualmente di vendere gli accessori contraffatti.

Da quanto riporta il sito 9to5mac, la segnalazione sembra essere partita da Apple e quest’ultima sta collaborando con Mercado Libre per determinare quanti e quali siano i prodotti falsi, bloccando gli annunci sospetti.

I prodotti di Apple sono sistematicamente falsificati da venditori di terze parti che producono confezioni del tutto simili a quelle vendute da Apple e in alcuni casi prodotti difficili da distinguere da quelli veri, soprattutto agli occhi di un utente poco esperto.

Falsi accessori Apple in vendita su un sito di vendite online sudamericano

Lo scorso anno Bloomberg ha riferito di un team di Apple che si dedica esclusivamente al problema degli accessori contraffatti in vendita su Instagram o Facebook. I prodotti del genere somigliano a quelli Apple, riportano il brand della Mela ma non sono originali e vengono venduti a una frazione del prezzo del prodotto reale di riferimento. In alcuni casi sono palesemente dei falsi, in altri la confezione e il prodotto stesso è difficile da riconoscere come falso.

A marzo 2020 Cupertino ha fatto eliminar oltre un milione di dollari di accessori dai siti di vendita online, inclusi pericolosi alimentatori rischiosi per la sicurezza dei consumatori.

Apple ha in passato intrapreso varie iniziative nei confronti delle entità che vendono prodotti falsi. Nel 2016, ad esempio, ha intentato causa ad un vendor denominato Mobile Star con l’accusa di proporre imitazioni di accessori della Mela su Amazon e Groupon, evidenziando la falsificazione di molti accessori in vendita su vari siti.

Non si rischia solo di rovinare i prodotti utilizzati ma in molti casi ci sono rischi anche per gli utenti. Bisogna stare particolarmente attenti con alimentatori e altri dispositivi nei quali passa la corrente (qui un esempio delle differenze tra un alimentatore originale Apple e un alimentatore di terze parti, sul quale mancano palesemente tutta una serie di componenti fondamentali per la sicurezza).

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 256 GB a 617 €, minimo storico con sconto del 25%!

In offerta con sconto del 25% su Amazon il più recente Mac mini con processore M1 con SSD da 256 GB. Lo pagate solo 617 €, il minimo assoluto mai visto per questo computer
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial