Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » Gartner: “Il 3G toccasana per il mercato Italiano”

Gartner: “Il 3G toccasana per il mercato Italiano”

Gartner continua a vedere qualche difficoltà  all’€™orizzonte per iPhone in Europa, questo nonostante il probabile lancio di una versione 3G. Ad esprimere cautela sul futuro prossimo del telefono della Mela nei mercati evoluti del vecchio continente è Carolina Milanesi, una dei principali analisti a livello mondiale nel settore dei dispositivi connessi senza fili.

L’€™esperta di Gartner, in particolare, dimostra qualche titubanza sul costo del cellulare che potrebbe essere ancora troppo alto per un mercato, come quello europeo, dove molti telefoni di pari (se non superiore, dice la Milanesi, tecnologia) rispetto ad iPhone vengono concessi gratuitamente alla stipula di un contratto biennale. ‘€œUn Nokia N95 è gratis – dice l’€™analista – nelle stesse condizioni in cui un iPhone viene venduto a circa 99 euro’€.

In ogni caso Carolina Milanesi ammette che una versione 3G potrebbe essere un fattore di promozione non indifferente. ‘€œI gestori in Europa stanno spingendo molto sul 3G perché si tratta di un servizio che offre una migliore esperienza d’€™uso e che anche sotto il profilo dei servizi in voce presenta una capacità  superiore e permette di dare la stessa offerta” a costi più bassi’€.

L’€™Italia sotto questo profilo potrebbe essere un buon banco di prova, sottolinea l’€™analista di Gartner. ‘€œAvere il 3G in Italia – si legge nella intervista rilasciata a Newsfactor – è sicuramente un aspetto interessante. In Italia non c’€™è infatti una rete Wifi su cui contare per avere buone prestazioni sul trasferimento dati’€.

Per quanto concerne l’€™Asia, infine, Carolina Milanesi vede un grande potenziale in India (dove ci sarebbero addirittura un milione di iPhone sbloccati) e meno problemi per i costi del terminale visto che anche qui (come in Italia del resto) non c’€™è una grande abitudine alla sovvenzione dei terminali. Semmai il problema potrebbe arrivare dalla particolarità  della struttura di vendita che è controllata solo parzialmente dagli operatori. ‘€œBisogna vedere – dice l’€™analista – come Apple riuscirà  a rivolgersi al più ampio mercato possibile’€

Ricordiamo che una approfondita intervista a Carolina Milanesi su iPhone in rapporto al mercato italiano è stata pubblicata da Macity già  nei giorni scorsi.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità