HomeHi-TechAudio / Video / TV / StreamingGeForce GTX Battlebox, Nvidia vuole mostrare la superiorità dei PC sulle console

GeForce GTX Battlebox, Nvidia vuole mostrare la superiorità dei PC sulle console

Nvidia lancia una nuova iniziativa denominata “GeForce GTX Battlebox”, marchio assegnato a un insieme di componenti che prevede l’uso di scheda madre per PC ad alte prestazioni con installate GPU GeForce GTX 780 o GeForce GTX Titan in configurazioni con 2 o 3 SLI (piattaforma che consente di scalare le prestazioni grafiche combinando più soluzioni grafiche NVIDIA su una singola scheda madre con certificazione dedicata), microprocessori Intel Core i5 e i7 overcloccati, sistemi di raffreddamento avanzati, RAM DDR3 ad alta velocità e per finire veloci unità SSD.

I computer GeForce GTX Battlebox sono pronti per l’esecuzione di giochi con risoluzione 4K (3840×2160 pixel) se collegati ovviamente a monitor adeguati. Al momento è possibile scegliere l’Asus  PQ321Q (un display da 31”) ma sarà in seguito possibile scegliere altri modelli.

Le configurazioni in questione arrivano a costare anche oltre 10.000 euro. Tutti i componenti non sono niente di nuovo per gli appassionati del settore. Il placet di Nvidia serve a livello di marketing ed evidenziare il prestigio del marchio. Vari annunci recenti della società sono la risposta a Xbox One e PS4 (tutte e due con GPU di AMD): Nvidia vuole dimostrare che la migliore esperienza di gioco possibile, si ottiene con i PC e GPU Nvidia e non con le console.

Esempio motheboard battlebox

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 64 euro

Prime Day: Magic Mouse 2 ancora disponibile a solo 59,99 €

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora disponibile in sconto. Lo pagate solo 59,99 euro fino a che le scorte perdurano...
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial