Home Macity Curiosità Gioca a Pokémon Go ed inciampa su un cadavere

Gioca a Pokémon Go ed inciampa su un cadavere

Lanciato da pochissimo, Pokémon Go è già diventato il fenomeno del momento: in pochi giorni ha raggiunto il successo mediatico, è stato subito considerato un gioco rivoluzionario e si candida a diventare il gioco dell’anno. Vista la sua particolare modalità di gameplay, al gioco si accompagnano un flusso costante di notizie bizzarre e aneddoti personali. Fra questo uno dei più macabri è il ritrovamento di un cadavere (vero) proprio durante una sessione di gioco.

Un’adolescente,  Shayla Wiggins, residente diciannovenne a Riverton, Wyoming, ha scoperto il cadavere di un uomo che galleggiava nel fiume Wind una mattina vicino a casa, mentre tentava di catturare un Pokémon da una “risorsa di acqua naturale”. Come riportato da KTVQ.com, Shayla ha chiamato il 911 e la polizia locale è arrivata sul posto per recuperare il corpo. L’ufficio dello sceriffo della contea di Fremont ha confermato il ritrovamento in un comunicato stampa, senza però citare il gioco Nintendo.

La morte sembra essere stata di natura accidentale, forse, per annegamento. Non ci sono comunque prove che indicherebbero un evento criminoso. Probabilmente qualcuno avrebbe lo stesso trovato il corpo , anche se Sheyla non vi fosse incappata mentre giocava a Pokémon Go.

L’evento (insieme a molti altri già citati online nelle scorse giornate), evidenzia le esperienze di gioco di Pokemon Go (che incoraggia le persone ad uscire di casa) e cosa sono in grado di scatenare con il semplice aiuto di un cellulare.

090716_PokemonGo_1

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 512 GB al minimo storico di 1189 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 1189 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,966FollowerSegui