Gli accessori con Alexa visti al CES 2019 e più avanti nell’anno

Ecco alcuni degli accessori con Alexa visti al CES 2019 e che approderanno più avanti nell'anno nelle nostre case: dalle telecamere per animali domestici, alla bici del futuro

Ecco gli accessori con Alexa visti al CES 2019 e più avanti nell’anno

Tra i protagonisti assoluti di questo CES 2019, e non solo, gli assistenti digitali, che sono ormai entrati di diritto nelle nostre case, anche grazie al recente rilascio degli altoparlanti smart di Amazon, dotati di Alexa a bordo. Ecco una prima cernita di alcuni dei migliori accessori con Alexa a bordo visti al CES 2019 e che arriveranno sul mercato più avanti nell’anno.

TV con Alexa a bordo

Non solo sugli altoparlanti intelligenti. Alexa salirà presto a bordo delle TV Smart. Tra queste Hisense, terzo produttore di TV più grande al mondo, che al CES 2019 ha rivelato la sua nuova gamma di televisori, alcuni dei quali includeranno Alexa. Questi nuovi televisori saranno caratterizzati da una “vasta gamma di funzioni vocali”, che non solo daranno accesso alla capacità di controllo volume, canali e programmazione, ma che offriranno le funzionalità tipiche degli altoparlanti Echo, così che l’utente potrà connettersi a servizi radio internet, controllare i dispositivi domestici intelligenti presenti in casa, effettuare shopping e molto altro ancora.

Ecco gli accessori con Alexa visti al CES 2019 e più avanti nell’anno

Anche LG ha mostrato al CES 2019 di Las Vegas la nuova line up di televisori, alcuni dei quali includeranno un supporto Alexa analogo a quello dei televisori Hisense. Non da meno Samsung, che ha annunciato la sua nuova line up: tutti i televisori in mostra al CES avevano Alexa incorporato.

Microonde

Amazon ha presentato anche un Microonde ha che comprende decine di preset vocali per una cottura rapida, in modo da poter cuocere il cibo parlando all’assistente Alexa. C’è un pulsante per chiedere ad Alexa, ed avrà un costo di  59.99 dollari, disponibile nel corso dell’anno.

Amazon lancia una vagomata di nuovi dispositivi Alexa

Orologio da parete Echo

Amazon ha deciso di mettere Alexa anche all’interno di un orologio da parete. Non solo darà risposte a tutte le domande generiche, che possono farsi anche a Echo Dot o Plus, ma ovviamente vi parlerà anche dell’ora esatta. Sarà disponibile al prezzo di 29,99 dollari entro la fine dell’anno.

Amazon lancia una vagomata di nuovi dispositivi Alexa

Trifo Ironpie

Tra gli stand di Las Vegas non poteva mancare, naturalmente, l’aspirapolvere robot con Alexa a bordo. Durante la prima metà del 2019 approderà sul mercato Ironpie, il robot di che potrà essere controllaro tramite comandi vocali con Alexa, che potrà montare anche una camera sul dorso, per sorvegliare casa mentre pulisce.

Ecco gli accessori con Alexa visti al CES 2019 e più avanti nell’anno

Cuffie Jabra

Anche Jabra, noto produttore di cuffie e accessori audio per smartphone e tablet, ospiterà a bordo l’assistente vocale Amazon. In particolare, a supportare i comandi vocali di Alexa sarà il modello di cuffie Elite 85h, che promettono un’autonomia di 35 ore, o 32 ore con tecnologia attiva della cancellazione del rumore.Ecco gli accessori con Alexa visti al CES 2019 e più avanti nell’anno

Cybic Legend

La bici elettrica del futuro da Cybic, Legend, oltre ad avere un design futuristico, permetterà di essere controllata tramite Alexa, che potrà monitorare una serie di parametri relativi al fitness, tra cui la velocità, la distanza percorsa, il tempo, e altro ancora. Alexa può anche visualizzare le informazioni sul touchscreen integrato nel manubrio, rendendo più semplice tenere traccia di un allenamento. Ancora, Alexa potrà anche fornire informazioni sul traffico e spunti per la navigazione, aiutando un ciclista a trovare la strada migliore per giungere a destinazione. Ancora, tra le altre, Alexa potrà gestire il sistema di illuminazione integrato on board.Ecco gli accessori con Alexa visti al CES 2019 e più avanti nell’anno

Bagno Kohler

Al CES 2019 anche il bagno smart con Veil Lighted Bathroom Collection, una suite basata sull’illuminazione smart. Tutto, dalla “Toilet intelligente” allo specchio è dotato di illuminazione connessa, che è possibile controllare tramite movimenti, telecomando fisico o voce. E così in arrivo da Kohler il bagno che si controlla con Alexa, con opzioni di illuminazione smart che includono effetti della natura, per riflettere diversi stati d’animo. La collezione si compone di una toilette, bagno, specchio illuminato e di un mobile a tre unità. I prezzi prospettati sono piuttosto alti: la toilette Numi 2.0 ha un listino di 7.000 dollari, mentre per lo specchio si dovranno sborsare 899 dollari, e per la sola vasca da bagno, “appena” 4.849 dollari.

Ecco gli accessori con Alexa visti al CES 2019 e più avanti nell’anno

Petcube

Alexa si prenderà cura anche degli animali domestici. Al CES 2019 in mostra anche le telecamere per tenere sempre sott’occhio i propri animali quando si è fuori casa. Le telecamere permetteranno di tenere compagnia al proprio fido, offrendo anche giochi di luce con laser, per intrattenere l’animale sino al proprio rientro.Ecco gli accessori con Alexa visti al CES 2019 e più avanti nell’anno

HiMirror Mini

Per la terza volta consecutiva al CES, la società lancia Himirror Mini, un piccolo specchio smart per il bagno, naturalmente alimentato da Alexa. Non solo potrà essere utilizzato come strumento standard per specchiarsi e truccarsi, ma anche come vera e propria piattaforma di intrattenimento. HiMirror Mini consente di accedere facilmente alle notizie, alle informazioni meteo e anche ai tutorial per il make-up. I comandi vocali permetteranno anche di chiedere allo specchio “chi è la più bella del reame”.Ecco gli accessori con Alexa visti al CES 2019 e più avanti nell’anno

Echo in auto

Già annunciati in precedenza, in mostra al CES anche gli accessori Alexa per l’auto. Tra questi Echo Auto, un piccolo dispositivo Alexa che gode di otto microfoni e può raccogliere comandi Alexa attraverso anche in ambienti rumorosi, come l’auto.

Ecco gli accessori con Alexa visti al CES 2019 e più avanti nell’annoEco Auto non è un sistema di infotainment completo, ma agisce come una sorta di chiave che è possibile collegare ad un sistema esistente per supportare Alexa all’interno del veicolo. Funzionerò con Google Mappe, Waze e le mappe Apple, per offrire informazioni di navigazione senza dover distogliere lo sguardo dalla guida.