fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Gli Apple Store in Francia e UK diventano Express per il lockdown

Gli Apple Store in Francia e UK diventano Express per il lockdown

Il ritorno del coronavirus obbliga il colosso di Cupertino a chiudersi nuovamente in sé stessa e gli Apple Store di Francia e Regno Unito si sono già attrezzati per andare avanti durante il nuovo lockdown appena imposto. A partire da domani, 6 novembre, sarà offerto soltanto il servizio “clicca e ritira” mentre le visite nei negozii e gli interventi di assistenza al Genius Bar saranno sospesi.

L’ingresso nel negozio sarà consentito soltanto su prenotazione, in modo tale da poter riservare le fasce orarie per il ritiro dei prodotti acquistati precedentemente online – spiega la società – e per la gestione di eventuali resi. Il lockdown è partito nel Regno Unito proprio oggi (in Francia c’è già da alcuni giorni) e si protrarrà almeno fino al 2 dicembre, poi tutto dipenderà dalla velocità con cui diminuiranno i contagi da qui a fine mese.

Il regolamento indetto nel paese per questa occasione stabilisce che soltanto le attività essenziali come negozi di alimentari, cliniche e farmacie possono rimanere aperti, mentre tutti gli altri – come i negozi di abbigliamento, mobili, elettronica ecc – dovranno restare chiusi fino a nuovo ordine. Queste attività possono comunque offrire servizi di consegna dei beni acquistati in modalità drive-in oppure con il click-and-collect, opzione che ha appunto verrà usata da Apple a partire da domani per i suoi negozi nel paese.

A questo punto c’è da chiedersi se anche in Italia verrà adottata una strategia simile. Anche nel nostro paese infatti è stato da poco firmato il nuovo DPCM che prevede appunto lockdown localizzati a partire da domani, venerdì 6 novembre, che si protrarranno fino al 3 dicembre. L’Italia è stata divisa in tre fasce – gialla, arancione e rossa – ciascuna delle quali applica una serie di regole via via più restrittive basandosi sui dati dei contagi delle ultime settimane registrati dalle singole regioni.

Specialmente nelle zone rosse c’è la possibilità che Apple decida di attivare la modalità Express per le prossime settimane. Per ora resta tutto invariato ma non mancheremo di aggiornarvi non appena ne sapremo di più. Senza contare che venerdì 6 novembre iniziano i preordini di iPhone 12 mini e iPhone 12 Pro Max, con inizio consegne e disponibilità nei negozi a partire da venerdì 13 novembre: qui la recensione di iPhone 12 Pro.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,982FansMi piace
93,611FollowerSegui