Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » GPush porta la GMail push su iPhone

GPush porta la GMail push su iPhone

Pubblicità

Qual è una delle mancanze più lamentate dagli utenti di iPhone? Fra le risposte a questa domanda retoria non mancherebbe di sicuro la possibilità  di avere la posta elettronica push di Google, opzione invece disponibile sui concorrenti Palm Pre e celluari Android.

Per rendere questa pillola un po’ meno amara, c’è GPush, applicazione di Tiverias che ci mette una pezza, permettendo di avere le notifiche push su iPhone per gli account Gmail. Non è cosa da poco, se poi consideriamo che GMail ha raggiunto il terzo posto nei servizi di posta elettronica più usati in USA.

La pezza però è sempre solo una pezza: GPush non è un’applicazione ufficiale di Gmail, consente di utilizzare solamente un account Gmail alla volta e in queste prime ore di vita alcuni utenti iniziano a segnalare qualche bug.

GPush è disponibile su App Store al costo di 0.79 euro; per scaricarlo possiamo utilizzare questo link diretto alla pagina dell’iTunes Store.

gpush

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità