fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato I marchi Apple Card e Apple Cash sono approvati in Canada

I marchi Apple Card e Apple Cash sono approvati in Canada

Apple Cash è disponibile fin dal 2017 e Apple Card (qui tutto quello che c’è da sapere) da agosto del 2019, ma in entrambi i casi si tratta di strumenti e servizi finanziari che la multinazionale di Cupertino per il momento ha reso disponibili esclusivamente negli Stati Uniti: ora però entrambi i marchi sono stati approvati in Canada.

Si tratta quindi di una registrazione del solo marchio commerciale che però lascia presagire la possibile introduzione di Apple Card e Apple Cash in Canada ma, sopratutto, rappresenta il primo segnale concreto dell’espansione di questi due servizi oltre i confini statunitensi e, si spera, un giorno anche Oltreoceano, in Europa e anche in Italia.

Apple Pay Cash

Come tutti i prodotti e servizi da commercializzare, anche e soprattutto quelli finanziari devono ottenere l’approvazione e conformarsi alle intricate regole che variano da paese a paese. Per questa ragione anche se Cupertino ha ottenuto la registrazione dei marchi Apple Card e Apple Cash in Canada, non è detto che la disponibilità di entrambi arrivi a breve.

L’esempio più lampante arriva da Apple Pay, la piattaforma di pagamenti digitali che ha impiegato anni per arrivare alle nostre latitudini. La speranza è che Apple Pay abbia svolto il ruolo di apripista, introducendo Apple nel settore finanziario in diversi paesi nel mondo, semplificando o in qualche modo spianando la strada per questi due servizi e strumenti. In ogni caso occorre rilevare che nonostante diverse anticipazioni e segnali, Apple Pay Cash non è ancora arrivato in Italia a distanza di anni.Google al lavoro su un’antagonista di Apple Card

Apple Card è stata sviluppata da Apple insieme a Goldman Sachs: è una carta di credito digitale integrata nell’app Wallet di iPhone. Funziona naturalmente con Apple Pay ma anche come carta di credito tradizionale, infatti gli utenti USA possono ordinarne anche una versione fisica. Invece Apple Cash esiste negli USA fin dal 2017 e permette agli utenti di trasferire denaro usando l’app Messaggi di Apple.

In questo articolo di macitynet trovate la guida completa su come usare Apple Pay in Italia. Tutti gli articoli che parlano di Apple Pay sono disponibili da questa pagina. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di AppleFinanza e Mercato sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui