Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iPhone, la password non blocca i favoriti

iPhone, la password non blocca i favoriti

La password di accesso ad iPhone lascia aperta una pericolosa falla: cliccando due volte sul pulsante home si accede ai preferiti e da questi si possono fare telefonate o navigare in Internet. A rivelare il detytagl stando a una scoperta fatta da un partecipante al forum online di MacRumors.

La procedura è semplicissima: basta premere il pulsante per le chiamate di emergenza e dopo fare un doppio click sul pulsante home. A questo punto l’utente ha accesso alla pagina preferiti dello smartphone senza aver inserito la password. Da qui oltre alla consultazione dei siti Web preferiti è possibile accedere a diverse altre informazioni personali e funzioni di iPhone nel caso in cui il proprietario abbia impostato numeri di telefono, indirizzi email, indirizzi Web inserendoli nei contatti preferiti. Grazie a questi collegamento un eventuale utilizzatore non autorizzato può direttamente effettuare telefonate, navigare sul Web, inviare SMS ed email e soprattutto accedere allo storico dei messaggi.

Una portavoce di Apple inglese ha accolto la notizia con sorpresa: in attesa di un intervento da parte di Apple è possibile evitare il rischio di accessi non desiderati evitando di inserire indirizzi email e indirizzi Web tra i contatti preferiti della Rubrica, oppure, in alternativa indirizzare il doppio click verso le altre due funzioni predeterminate: la schermata home o l’iPod. Per fare questa ultima operazione basta andare in impostazioni —> generali —> Tasto home.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità