fbpx
HomeHi-TechAndroid WorldiDAPT 4: alimentazione da tavolo per iPhone, iPad e cellulari in prova

iDAPT 4: alimentazione da tavolo per iPhone, iPad e cellulari in prova

iPod touch, iPhone, iPad, cellulari di varie marche, router Wi-Fi a batterie, navigatori GPS, dispositivi con batterie ricaricabili… le nostre prese di rete abbondano di alimentatori, magari ridotti in dimensioni come quelli di Apple ma qualche volta difficili da raggiungere e in grado di creare “spaghetti” inestricabili magari nel salotto che vorremmo non somigliasse affatto ad un ufficio.
IDAPT è l’azienda spagnola che ha inventato (poi seguita da iniziative di spin off e pedisseque copie orientali) il sistema multiadattatore da tavolo con una conchiglia di base che permette, scambiando singoli componenti, di adattarsi alle varie spine di alimentazione dei moderni apparecchi digitali: dai lettori MP3 ai telefoni a qualsiasi apparecchio che necessita di una ricarica.

IDAPT I4 è l’ultima incarnazione del caricatore multiplo da tavolo ed è sul mercato ormai da molti mesi ma è sempre un best seller per tutta una serie di motivi, non ultimo il fattore estetico.

La confezione
L’azienda spagnola ha da sempre un riguardo particolare all’aspetto ecologico della propria produzione e anche in questo caso presenta un packaging totalmente riciclabile e al 98% in cartone (il sacchetto di protezione del cavo di rete ci sembra un po’ inutile) che contiene il caricatore, il manuale, il cavo di rete e infine un “trenino” di 6 adattatori per i dispositivi elettronici più diffusi: cellulari, iPhone, caricabatterie etc. Inoltre a bordo dell’adattatore c’è anche una presa USB che si potrà utilizzare per caricare un iPad o un qualsiasi aggeggio bisognoso di corrente per cui non abbiamo il connettore adatto.

Collegamento, adattatori e funzionamento
Una volta estratto iDAPT I4 dalla confezione ci ritroviamo di fronte ad uno strano parallelepipedo svasato dallo chassis nero e dalla parte superiore in policarbonato bianco lucido che si intona benissimo con arredamenti moderni e resiste molto bene ad eventuali depositi di polvere. Nei tre fori superiorivanno inseriti una metà dei 3 particolari accessori a disposizione e regolati secondo la larghezza dei dispositivi che andremo a caricare.

L’inserimento del connettore (o TIP) è molto semplice ed è lo stesso per tutti i modelli iDAPT: sfrutta due lamelle con un sistema a molla e scatto che rendono l’adattore ben solidale al supporto e facilitano la sua estrazione grazie ad un pulsante di sblocco. Nella parte superiore del caricatore troviamo anche un accessibilissimo interruttore che permette di eliminare totalmente il consumo di corrente anche per gli apparecchi in stand-by ma l’alimentatore ha anche un sistema di stop dell’erogazione di energia quando il dispositivo collegato ha raggiunto la piena carica e il led di riferimento posto proprio davanti al connettore passa da rosso (in carica) a verde (carica effettuata).

Oltre ai sei tip di serie iDAPT 4 permette di acquistare TIP singoli con connettori per Palm, altri tipi di Sansung, Sony Ericsson, LG, Nokia prima serie oppure moltiplicare le singole dotazioni di base.

La potenza erogata (5,4 V a 800 MilliAmpere per 3 + 5,4 V per 1 A sulla USB) è sufficiente a caricare simultaneamente 4 apparecchi: i tre che sfruttano i TIP e quello collegato via USB anche in presenza di voltaggio internazionale e in più l’assenza di un voluminoso alimentatore esterno rende l’insieme molto più leggero e compatto di 3 o 4 alimentatori esterni oltre a gestire i 4 apparecchi attraverso un singolo cavo di rete con collegamento sull’apparecchio di tipo Philips, facilissimo da trovare ovunque.

Il nostro test
Noi lo abbiamo testato con telefoni Android (grazie a Micro-USB, Nokia con connetore ridotto, iPod, iPhone, caricabatterie con Mini-USB e infine iPad con cavo Dock originale e tutti i connettori hanno mostrato di essere robusti ed affidabili con l’eccezione di quello Nokia serie 2 che ha presentato qualche problema di solidità dovuto, come ci è accaduto anche con altri dispositivi simili, alla ridotta sezione del connettore che tende a piegarsi se sottoposto ad un discreto sforzo o torsione dell’apparecchio in sede.
Gli altri apparecchi e connettori  che abbiamo provato non hanno avuto problemi grazie anche al fatto che il TIP ha una certa libertà di oscillazione in senso trasversale e l’inserimento dell’apparecchio con la dislocazione della massa fuori dal baricentro viene accompagnata senza provocare dannose forzature.

Per il resto l’apparecchio offre quel che promette: un sistema elegante per caricare tutti i tipi di dispositivi mobile elettronici evitando grovigli e spaghetti di fili elettrici e senza ciabatte o sovraccarichi alle vostre prese a muro. E’ talmente compatto che può essere conveniente portarlo con voi in viaggio e posizionarlo nella camera d’albergo sempre pronto per tutte le esigenze di ricarica.  L’amperaggio disponibile per iPad non è al livello di quello dell’alimentatore originale (1A contro 2A) e i tempi di ricarica sono sicuramente maggiori ma si tratta comunque di una buona soluzione per chi vuole radunare tutti i suoi apparecchi elettronici in unico punto della casa.

Il caricatore è disponibile in altri colori oltre al bianco.

Conclusioni
Se sommate il costo di 4 buoni alimentatori dedicati probabilmente supererete quello di iDATP 4 senza ottenere compattezza versatilità ed eleganza e probabilmente popolerete scrivania, mobile del salotto o angolo della cucina con matasse di fili che prendono polvere o si intrecciano tra di loro. IDATP 4 è una buona soluzione sia in casa che in movimento.

Pro
Compatto, dall’estetica pulita ed elegante, può essere comodo anche in viaggio per le ridotte dimensioni e il cavo di alimentazione universale. Possibilità di togliere alimentazione a tutte le prese con un solo interruttore.

Contro
L’adattatore Nokia 2 è un po’ troppo fragile.

Produttore
iDAPT

Prezzo al pubblico
49,90 Euro Iva Compresa. E’ reperibile presso grandi retail italian ed anche su Amazon.it attraverso questo link.

I TIP aggiuntivi sono ordinabili anche attraverso il sito del produttore in un kit da 4 liberamente componibile con prezzi dei singoli tip che partono da 7.99 Euro per i TIP standard e arrivano a 14.99 Euro per il TIP che può ospitare due batterie AA-AAA ricaricabili. 

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro 2021 11″ al minimo su Amazon: 256 GB a 931€ invece che 1009€

iPad Pro 11" 2021 è ancora in sconto su Amazon. Lo comprate al prezzo più basso del mercato nella versione 256 GB con schermo 11", solo 947 euro (e potete pagare anche a rate senza interessi e senza garanzie.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial