fbpx
Home Hi-Tech Android World IFA 2016 Beyerdynamic Byron: il mito dell’audio presenta i suoi primi auricolari...

IFA 2016 Beyerdynamic Byron: il mito dell’audio presenta i suoi primi auricolari Bluetooth

Gli audiofili e i puristi del suono continuano a snobbare cuffie e dispositivi audio senza fili ma ora qualcosa è cambiato: a IFA 2016 Beyerdynamic presenta i suoi primi auricolari Bluetooth per iPhone e Android.

Per i cultori dell’audio il costruttore non ha bisogno di presentazioni: fondata nel 1924, la società tedesca è una leggenda del settore per speaker, microfoni e cuffie di livello professionale, adorati dai puristi del suono in tutto il mondo.

Beyerdynamic Byron 2

La nuova gamma Beyerdynamic Byron mostrata a IFA 2016 include tre auricolari. Si parte dal modello più abbordabile Beyerdynamic Byron con filo proposto a 49 euro e poi da due modelli senza filo: Beyerdynamic Byron BT da 99 euro e la versione top Byron BTA da 199 euro. Tutti e tre includono un microfono per gestire le chiamate e telecomando sul filo con i tradizionali controlli per musica, volume e telefonate.

Per assicurare una qualità audio elevata tramite Bluetooth gli auricolari Byron sfruttano il codec aptX sul modello Byron BT, quindi più indicato per il mondo Android, invece sul modello più costoso Byron BTA il codec AAC impiegato da Apple.

Dalla prima presa di contatto a Berlino confermiamo l’elevata qualità costruttiva e una riproduzione audio di qualità superiore nelle rispettive fasce di prezzo. In particolare il modello top Byron BTA, dotato di chip DSP ad hoc, provato per alcuni minuti direttamente in fiera ha offerto una sensazione di ascolto più simile a una cuffia che a un paio di auricolari mobile. Gli auricolari Byron saranno disponibili da settembre anche per l’acquisto direttamente sul sito web del costruttore.

Il percorso verso l’audio senza fili è tracciato anche per Beyerdynamic: sempre a Berlino abbiamo fatto un giro di prova con il primo prototipo di cuffia wireless con driver Tesla. Fino a oggi con il Bluetooth era possibile trasmettere audio con qualità massima pari a quella dei CD audio

Per gestire audio in alta risoluzione è stato impiegato in nuovo codec aptX HD di Qualcomm in grado di gestire senza problemi il segnale a 24 bit. L’abbinata dei driver top dio gamma Tesla di Beyerdyamic con il nuovo codec offre audio più dinamico, minor rumore di sottofondo rendendo udibili anche i dettagli più piccoli. Come sorgente è impiegato un lettore Astell&Kem AK 380 opportunamente modificato per gestire il nuovo protocollo di trasmissione.

Beyerdynamic Byron IFA16 2 5

Beyerdynamic Byron 1

Offerte Speciali

BeatX, auricolari wireless parenti di AirPods: solo 71€

BeatsX, gli auricolari parenti di AirPods su Amazon costano solo 79€

I BeatsX, auricolari Bluetooth prodotte da Apple che si ricaricano con il cavo Lightning e condividono lo stesso chip di AirPods, sono in sconto su Amazon: solo 79€
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,437FansMi piace
95,285FollowerSegui