Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » CasaVerdeSmart » Il chip Apple U1 può trasformare la casa smart HomeKit

Il chip Apple U1 può trasformare la casa smart HomeKit

Il chip Ultra Wide Band Apple U1 presente su iPhone 13 e Apple Watch Series 7 potrebbe essere una manna dal cielo per la piattaforma HomeKit e per il controllo degli accessori smart in casa. Ecco il video che lo dimostra.

Anche se Apple sta mantenendo il controllo di questa tecnologia, uno sviluppatore è riuscito a creare un’app per la casa intelligente che utilizza il chip U1 dell’iPhone per controllare diversi dispositivi domestici intelligenti semplicemente puntando lo smartphone nella loro direzione.

Lo sviluppatore iOS Bastian Andelefski ha creato un’app per la casa intelligente che utilizza il chip U1 dell’iPhone per controllare i dispositivi smart compatibili con HomeKit presenti tra le mura domestiche. L’idea è molto semplice: utilizzando il chip U1, l’iPhone è in grado di localizzare punti specifici della casa e, una volta puntato il dispositivo interessato, questo potrà essere controllato a suon di tap.

Il chip U1 di Apple potrebbe essere una manna dal cielo per HomeKit

Il “campo visivo” che hanno gli iPhone quando si tratta di UWB è piuttosto limitato, quindi per consentire all’utente di vagare liberamente ho dovuto combinarlo con ARKit. Fondamentalmente il chip U1 fornisce una posizione nota nella stanza e da lì ARKit prende il sopravvento e tiene traccia del tuo movimento rispetto a quel punto

Come è possibile apprezzare nel video diffuso su YouTube, sebbene l’app funzioni perfettamente e in modo molto reattivo, lo sviluppatore afferma che si tratta solo di un prototipo.

Lo youtuber ha spiegato di aver provato a utilizzare anche HomePod mini e AirTag, ma Apple limita ancora le interazioni con questi dispositivi e app di terze parti:

Originariamente volevo utilizzare i chip U1 in AirTag e HomePods, dal momento che le persone possiedono già questi dispositivi e possono prenderli facilmente da qualsiasi luogo. Ma sfortunatamente Apple limita l’uso della sua API “Interazioni nelle vicinanze” ai recenti iPhone, Apple Watch e dispositivi di terze parti

Sebbene sia soltanto una sorta di test, il video in questione è davvero interessante, e trasforma di fatto iPhone in un telecomando molto semplice e diretto per il controllo della casa smart. In questo modo non ci sono sotto menu che tengano, perché tutto viene controllato dalla stessa schermata, essendo sufficiente solo puntare l’iPhone verso quella, o quell’altra lampadina; chiaro che, oltre alle lampade smart, questo sistema potrebbe essere replicato con altre tipologie di dispositivi domotici smart.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di casa smart, dispositivi domotici e automazione per la casa sono disponibili nella sezione CasaVerdeSmart.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Amazon fa il "tre per due" su iPhone 13,  lo sconto è del 33%!

Ecco il vero iPhone low cost, iPhone 13 a solo 599 €

Incredibile super su Amazon per iPhone 13 da 128 GB. Lo pagate il 21% in meno del suo prezzo e risparmiate 160 €. Solo 599 €.

Ultimi articoli

Pubblicità