Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Audio / Video / TV / Streaming » Il governo coreano sceglie LG per produrre uno schermo OLED flessibile da 60’€

Il governo coreano sceglie LG per produrre uno schermo OLED flessibile da 60’€

LGDisplay è stata scelta dal governo della Corea del Sud per sviluppare entro il 2017 un display OLED flessibile con diagonale minima di 60”. Il secondo più grande produttore di display del paese, guiderà un consorzio di società coreane portando a termine lo sviluppo e la produzione di schermi destinati a vari settori, compreso l’arredo urbano (il progetto è denominato “Future Flagship Program”).  L’obiettivo del governo coreano è sovvenzionare un progetto di ricerca e sviluppo a medio termine (si parla di 56 miliardi di dollari in esportazioni e 840.000 posti di lavoro) e l’allargamento del divario tecnologico con il grande avversario di sempre, la Cina, che da tempo sta conquistando quote importanti nel settore dei display. La società perdente è ovviamente Samsung: non sappiamo i motivi che hanno spinto il governo a preferire LG, ma è ovvio che per quest’ultima sarà un vanto e un prestigio aver lavorato per conto del governo nazionale.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto pazzesco del 22% per iPhone 14 da 256 GB, solo 899€

iPhone 14 128 GB, sconto del 20% e prezzo di solo 699€

Su Amazon torna in sconto e al minimo di sempre l'iPhone 14 nel taglio da 128 GB. Lo pagate 699 € invece che 870 € in quasi tutti i colori

Ultimi articoli

Pubblicità