Home Macity Internet iMac 2020 ridisegnato scoperto nell’icona di iOS 14

iMac 2020 ridisegnato scoperto nell’icona di iOS 14

Praticamente tutti gli appassionati Apple attendono da anni iMac e anche MacBook Pro con cornici intorno al display molto più sottili, eleganti e moderne: diversi costruttori PC lo hanno già fatto ma stranamente il colosso di Cupertino, sempre attentissimo al design, non lo ha ancora fatto: forse la volta buona sarà con iMac 2020 ridisegnato atteso alla WWDC20, ma ora una icona scoperta in una versione preliminare di iOS 14 fa svanire la speranza ancora una volta.

L’aggiornamento hardware di iMac è in linea con le tempistiche annuali tradizionali, ma secondo un noto e attendibile leaker finalmente dopo anni e anni arriverà anche un restyling completo. Le indicazioni puntano a un iMac 2020 ridisegnato con angoli più arrotondati e cornici più sottili, in linea o che richiamano il design di iPad Pro.
iMac 2020 ridisegnato scoperto nell’icona di iOS 14Ma anche se l’icona scoperta in iOS 14 è caratterizzata da un iMac con una silhouette completamente diversa da quella attuale, l’occhio cade purtroppo su una cornice con spessore consistente e identico su ogni lato del display.
Nuovi iMac e AirPods 2020 sono pronti per essere speditiA giudicare dall’icona che circola in rete siamo lontani dal design filante e con cornici super sottili ipotizzato nelle scorse ore da un grafico appassionato di Apple, lontani anche dai bordi sottili intorno allo schermo di iPad Pro, come invece indicato da leaker negli scorsi giorni. Occorre però tener presente che sempre le icona stilizzate di Apple mostrano un identikit approssimativo della macchina, così c’è ancora la speranza che dal vivo l’aspetto finale complessivo risulti molto diverso, anche per quanto riguarda bordi e cornici.

L’icona del presunto iMac 2020 ridisegnato è segnalata da iFinder, fonte di cui purtroppo non è possibile stabilire l’attendibilità, mentre invece non ci sono dubbi che una versione preliminare di iOS 14 sulla quale Apple sta lavorando da mesi, sia in circolazione tra hacker e sviluppatori fin dal mese di febbraio, una fonte da cui sono partite numerose anticipazioni sulle possibili novità che Cupertino presenterà alla WWDC20 che inizia il 22 giugno.

Tutti gli articoli di macitynet che parlano di iPhone, iPad e Mac sono disponibili ai rispettivi collegamenti. Tutto quello che c’è da sapere sulla conferenza Apple WWDC20 è riassunto in questo articolo.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,823FollowerSegui