HomeMacityCuriositàIl primo iMac M1 non arriva da Apple ma da uno youtuber

Il primo iMac M1 non arriva da Apple ma da uno youtuber

Negli scorsi giorni abbiamo raccontato dello youtuber che vuole costruirsi da solo un iPhone pieghevole, ora invece è la volta del primo iMac con processore Apple Silicon M1: non è presentato da Apple ma da un altro youtuber. È tutto vero, esiste realmente, ma farà drizzare i capelli a Cupertino oltre che a numerosi appassionati Apple.

Questo perché in attesa che Apple introduca i veri e nuovi iMac Apple Silicon, l’impaziente youtuber Luke Miani ha pensato bene di costruirselo da solo rimuovendo gran parte delle componenti interne di un vecchio iMac con schermo non Retina, per installare all’interno la componentistica di Mac mini M1.

Il primo iMac M1 non arriva da Apple ma da uno youtuber

L’operazione non risulta particolarmente complessa perché scheda madre e componenti di Mac mini M1 sono piccolissimi, facilmente trasferibili all’interno di un iMac. La parte più difficile consiste nell’impiegare un adattatore per poter collegare l’uscita video HDMI di Mac mini per poterlo collegare al connettore proprietario del display di iMac.

Questa soluzione lascia parecchio a desiderare, non tanto per la bassa qualità del display del vecchio iMac impiegato per l’operazione, quanto piuttosto perché tutte le porte e persino il tasto di accensione di Mac mini M1 si vengono a trovare all’interno di iMac. Per accedervi bisogna rimuovere lo schermo. La soluzione potrebbe migliorare molto portando connettori e interruttore di accensione sul bordo di iMac, ma in questo caso lavoro e complessità aumentano.

Questo primo iMac M1 versione Frankenstein, seppur funzionante, è così un progetto fine a sé stesso, non raccomandabile per alcun tipo di utente, nemmeno quelli più curiosi e sperimentatori: può essere superfluo precisarlo ma lo dichiara lo stesso youtuber. Tanto vale a questo punto comprare un Mac mini M1 e collegarlo a un televisore esterno e stop.

Molto meglio aspettare qualche mese: diverse anticipazioni indicano che quest’anno Apple introdurre i suoi primi iMac M1, secondo le ultimissime il modello più piccolo potrebbe arrivare addirittura già a marzo.

Per tutti gli articoli di macitynet che parlano dei Mac ARM con processore Apple Silicon M1 si parte da questa pagina. Macitynet ha recensito Mac mini con processore Apple M1 in questo articolo, mentre qui trovate la recensione di MacBook Pro 13″ M1. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di iPhoneiPad, Mac, Apple Watch e Apple TV sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

MacBook Pro M2 oggi è il primo giorno di disponibilità

MacBook Pro 14 e 16 e MacBook Air, disponibilità immediata e sconti

Su Amazon si trovano diversi MacBook Air e MacBook Pro in pronta spedizione e in sconto. Ecco i migliori affari di oggi
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial