Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » AggiornaMac » iMovie 08: un aggiornamento troppo radicale? [aggiornato]

iMovie 08: un aggiornamento troppo radicale? [aggiornato]

Steve Jobs ha presentato il nuovo iMovie 08 come un radicale cambiamento nella serie di applicazione che si sono evolute fino all’attuale versione compresa in iLife 08 e pure il cambio di icona mostra che siamo di fronte ad un software totalmente nuovo che ha ben poco di iMovie HD versione 06.

Di fatto iMovie 08 è un gestore di filmati con efficientissime capacità di skimming: si trascina il cursore su una clip per scorrere velocemente nel filmato, si spostano le clip selezionate e “tagliate” in una sorta di serbatoio per creare una sequenza e poi si aggiunge una colonna sonora.

Il risultato finale si raggiunge in brevissimo tempo ma fin dai primi attimi dall’uscita i videomaker amanti delle soluzioni semplici Apple hanno storto il naso: dov’è finita la timeline? Come si gestiscono tagli e montaggi precisi? E come si assemblano diverse colonne sonore audio con commenti, missaggi?

Forse Apple ha demandato parte del lavoro a GarageBand che può gestire senza problemi l’audio multitraccia abbinato al video ma vogliamo mettere la comodità di fare tutto dentro una applicazione con un controllo accurato dei tempi e la possibilità di aggiungere e togliere le clip? Oltre ciò, utilizzando un programma totalmente nuovo va compromessa la compatibilità con i tanti filtri e plugin realizzati negli scorsi anni per iMovie “originale” che andavano a coprire delle lacune nella dotazione originale di Apple e permettevano cose impensabiii per un progamma che si trovava in regalo all’interno di ogni Mac.

Ecco allora che la mancata disinstallazione della versione precendente, all’atto dell’installazione di iLife 08 diventa una mossa intelligente e, in ogni caso, necessaria se si installa la suite in una macchina meno potente di un G5 da 1.9 Ghz o un Mac con Intel, la richiesta di potenza di calcolo minima per far girare il piccolo nuovo potentissimo ma forse sregolato “mostro” del video editing senza timelime. Da parte nostra non posssiamo che attendere l’arrivo della suite iLife 08 per una prova diretta di compatibilità e funzionalità….

[aggiornamento: probabilmente in seguito alle notevoli perplessità espresse dai clienti Apple ha deciso di rendere disponibile per il download gratuito la versione 06 di iMovie per tutti coloro che hanno acquistato un nuovo Mac con a bordo solo iMovie 08. iMovie 06 (6.03 – archivio da 6.1 MB – si può scaricare da qui ma occorre installare prima la versione precedente iMovie 6.02 Combo  da 53,7 MB che si scarica da questa pagina del sito Apple] Sull’argomento è attiva una discussione sul Forum di Macitynet con le primissime impressioni d’uso dei lettori a partire da questa pagina.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, risparmio da 630€ per MacBook Air 512GB M2 15,4 rispetto ad M3

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 630 euro meno del nuovo modello, solo 1249€

Ultimi articoli

Pubblicità