fbpx
Home iPhonia Apple Watch In California i medici registrano le note per i pazienti con l'Apple...

In California i medici registrano le note per i pazienti con l’Apple Watch

Alcuni medici californiani stanno usando l’Apple Watch per dettare osservazioni dopo una visita, collegando le trascrizioni più pertinenti alle cartelle cliniche elettroniche dei pazienti.

Il servizio di Altais, azienda che offre a medici e all’ambiente ospedaliero in generale strumenti di supporto clinico, permette ai medici che indossano l’Apple Watch di ridurre radicalmente i tempi per trascrivere note. Il sistema, riferisce Appleinsider, è una piattaforma sviluppata congiuntamente con Notable Health e Blue Shield of California, e sfrutta l’apprendimento automatico per automatizzare parte del processo.

Anziché riportare manualmente note e dettagli nella cartella clinica elettronica, il medico può dettare le sue osservazioni direttamente con l’Apple Watch. Il procedimento può essere eseguito durante o dopo la visita; le note indicate con l’Apple Watch con linguaggio naturale sono trascritte e riportate automaticamente nella cartella clinica elettronica.

Oltre a ridurre i tempi legati alla gestione di questioni amministrative, i medici hanno la sicurezza che i dati siano riportati accuratamente e il servizio offre anche vantaggi per i pazienti: un’app sviluppata da Blue Shield permette ai pazienti che si rivolgono ai medici coinvolti nel programma di ricordare appuntamenti, effettuare verifiche presso la propria assicurazione ed eseguire sondaggi di autovalutazione.

In California i medici registrano le note per i pazienti con l’Apple Watch

Le nuove tecnologie permettono di lavorare in modo più efficiente negli ospedali, tenersi in contatto con i pazienti e fare ricerca clinica d’avanguardia. App e dispositivi iOS possono renderen studi medici e ospedali più efficienti: le cartelle cliniche e i dati sanitari sono sempre a portata di mano, gli infermieri possono somministrare i farmaci con maggiore precisione, e i pazienti essere sempre informati e coinvolti nel processo di

Varie app per iOS permettono ai pazienti di tenersi in contatto con i medici curanti anche da casa, tra una visita ambulatoriale e l’altra. Per aiutarli a monitorare le proprie condizioni di salute, le strutture sanitarie possono sfruttare le app già disponibili o svilupparne di nuove usando CareKit (un famework software che aiuta gli sviluppatori a creare strumenti per dare agli utenti un ruolo più attivo nella gestione della propria salute)

Con iPhone, Apple Watch, l’app Salute e una serie di app e dispositivi medici basati su HealthKit ((API che offrono agli sviluppatori la possibilità di far comunicare fra loro le app per la salute e il fitness), è possibile registrare i propri dati e condividerli con équipe mediche.

Per tutte le notizie su Apple Watch, prove e tutorial vi rimandiamo alla sezione apposita di macitynet.it.

Offerte Speciali

iPhone 8 64 GB in sconto: solo 480 € su Amazon

Risparmiate su iPhone 8 64 GB: solo 480 €

Su Amazon iPhone 8 scende al prezzo più basso di sempre. Lo pagate solo 480 euro, 80 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,429FansMi piace
95,256FollowerSegui