fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Sono questi i nuovi processori dei prossimi MacBook Pro?

Sono questi i nuovi processori dei prossimi MacBook Pro?

Intel non ha ancora annunciato ufficialmente i nuovi processori Core i9 destinati ai laptop,  ma poiché l’azienda è obbligata a mettersi in regola con gli organi regolatori prima dell’effettivo lancio di nuovi prodotti, ma i nuovi modelli di CPU e generiche specifiche sono state già individuate con i primi dettagli dei processori Core i9 di 9a generazione, Core i7 e Core i5-h destinati a laptop top di gamma e forse anche per i MacBook Pro con display da 16″/16.5″ previsti dall’analista Ming-Chi Kuo

Il produttore di CPU, che come noto è il fornitore esclusivo dei processori per Apple, proporrà a listino l’otto-core Core i9-9980HK con moltiplicatore sbloccato, l’otto-core Core i9-9880H, l’otto-core Core i7-9850H, l’otto-core Core i7-9750H, il quad-core Core i5-9400H e il quad-core Core i5-9300H. Tutti questi, spiega Anandtech, sono destinati a laptop top di gamma e dovrebbero essere lanciati nel secondo trimestre di quest’anno.

Il Core i9-9980HK e il Core i9-9980H sono processori di punta con otto-core, supporto Hyper-Threading, 16MB di cache L3 e frequenze di clock in modalità Turbo paragonabile a processori per macchine desktop. La differenza in termini di prestazioni teoriche composite (CTP), tra la variante desktop del Core i9 e le CPU per notebook, evidenzia chiaramente per queste ultime una frequenza di clock base notevolmente minore, mantenendo possibilmente un Power Design Termico (TDP) di 45W.

tabella nuove CPU previste

I processori Core i7-9850H e Core i7-9750H si posizionano un gradino al di sotto dei confratelli Core i9. Questi chip si caratterizzeranno per gli otto-core (senza Hyper-Threading), la presenza di 12MB di cache L3 e saranno in grado di arrivare a 4.6 GHz. Al pari dei modelli Core i9, anche queste CPU lavoreranno con una frequenza di clock base inferiore rispetto alle controparti destinate a macchine desktop.

Un po’ a sorpresa, per quanto riguarda dimensione della cache e CTP, per i Core i5 serie-H di 9a generazione non sono previsti sei-core ma quattro core con Hyper-Threading e 8 MB di cache L3.  Il Core i5-9300H dovrebbe garantire velocità maggiori rispetto al Core i5-8300H; il Core i5-9400H funzionerà alla stessa frequenza base del Core i5-8400H viste le identiche indicazioni in termini di CTP (254,167 MTOPS).

Intel, le nuove CPU per notebook top di gamma che dovremmo vedere nel secondo trimestre

Oltre a CPU destinate ai portatili, Intel ha anche rivelato qualche dettaglio sulla CPU entry-level quad-core Core i3-9100. Questa funzionerà ad una frequenza fino a 4.2GHz e offrirà 6MB di cache L3 (potrebbe essere una CPU destinata a competere con i processori entry level Ryzen 3 già disponibili con prezzi intorno ai 100$).

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,704FansMi piace
93,887FollowerSegui