Inventore pazzo crea lancia corda e lama retrattile di Assassin’s Creed Syndicate, il video

I gadget da polso di Assassin’s Creed Syndicate sono stati ricreati nel mondo reale dall’inventore pazzo e youtuber Colin Furze. Nel video in azione il lancia corda per arrampicarsi ovunque (quasi) e la lama retrattile che si estrae e scompare al volo

Assassin’s Creed Syndicate 1200

I gadget di Assassin’s Creed Syndicate sono talmente belli che qualcuno ha pensato bene di ricrearli nel mondo reale. Stiamo parlando del lancia corda e anche della lama nascosta retrattile, entrambi sempre a disposizione del protagonista del gioco Jacob Frye, infatti sono posizionati sul braccio, pronti rispettivamente per sparare una corda munita di gancio per arrampicarsi ovunque oppure per liquidare al volo e silenziosamente guardie e nemici.

Per ricreare nella realtà il lancia corda e la lama retrattile di Assassin’s Creed l’inventore e youtuber Colin Furze  sfoggia una maestria non comune nel fai da te, in ogni caso è stato necessario adottare qualche compromesso. Innanzitutto nel gioco entrambi i gadget risultano piuttosto sottili e poco ingombranti, mentre le controparti reali risultano decisamente più ingombranti una volta posizionati sul braccio. Mentre nel videogioco il lancia corda digitale permette di raggiungere altezze considerevoli, quello reale in metallo e corda è più limitato, sia nel lancio sia nella velocità di arrampicata assistita, ciò non toglie comunque che il risultato finale dell’inventore pazzo sia notevole e soprattutto spassoso.

Il funzionamento del lancia corda di Assassin’s Creed Syndicate è mostrato nel video che riportiamo in calce in questo articolo, così come la dimostrazione della lama nascosta retrattile. Per i curiosi che desiderano sapere di più su questi due gadget alla fine del video Colin Furze indica i link a diversi altri video da lui creati che mostrano come sono stati costruiti. Inutile negare che c’è del genio nell’inventiva e nelle abilità manuali di Furze, ma un altro vero colpo di genio spetta a Ubisoft, lo sviluppatore del gioco infatti ha sponsorizzato le due creazioni per publicizzare il lancio del Assassin’s Creed Syndicate.

Assassin’s Creed Syndicate 620