fbpx
Home iOS In iOS 10 l’utente domina la priorità dei download

In iOS 10 l’utente domina la priorità dei download

[banner]…[/banner]

Con iOS 10 sarà possibile gestire la priorità dei download delle app: sarà possibile in altri termini, scegliere quali app scaricare prima, in caso di download multipli. Con questo sistema, ad esempio, sarà possibile rendere più efficace un ripristino, scegliendo ad esempio quali applicazioni installare per prime, così da poter subito utilizzare il nuovo iPhone con le app più utilizzate.

La brutta notizia, almeno al momento, è che per innescare il sistema di priorità dei download delle app, servirà un dispositivo con 3D Touch. La nuova funzione, dunque, sembra essere prerogativa di iPhone 6s e versioni di smartphone successive. Chissà che da qui all’uscita ufficiale di iOS 10, attesa a settembre in concomitanza con il lancio di iPhone 7, Apple deciderà di rendere accessibili tali opzioni anche senza necessità del 3d Touch, estendendo il sistema di priorità a tutti i modelli di device compatibili con il prossimo aggiornamento software.

Attualmente, in effetti, i ripristini iPhone rappresentano un leggero punto debole, dovendo l’utente attendere l’installazione di tutte le app secondo una sequenza che esula dalle scelte dell’utente. In molti casi è possibile dover aspettare minuti e minuti prima che il sistema installi l’app che più interessa, a meno di non mettere in pausa manualmente tutti i download in corso, dando precedenza ad un’app più importante. Su iOS 10, questo meccanismo potrà essere gestito in modo rapido e pratico grazie al sistema di priorità.

prioritize

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,441FansMi piace
95,315FollowerSegui