Home iPhonia il mio iPhone iOS 14 con traduttore integrato in Safari e supporto Apple Pencil per...

iOS 14 con traduttore integrato in Safari e supporto Apple Pencil per i siti web

iOS 14 dovrebbe integrare una funzionalità per la traduzione delle lingue e il supporto per l’Apple Pencil in Safari: sarebbero state trovate tracce  in una versione preliminare del futuro sistema operativo.

Siri su iOS può già tradurre parole e frasi ma Apple potrebbe espandere la funzionalità di traduzione in tutto il sistema. Sono state individuate funzionalità specifiche in Safari grazie alle quali l’utente potrebbe tradurre pagine web senza bisogno di usare app o servizi di terze parti.

La funzione di traduzione sarà probabilmente disponibile come opzione per i vari siti o richiamabile automaticamente traducendo un sito in base alla lingua individuata e a quella target; dovrebbe essere possibile cambiare lingua di origine e destinazione senza bisogno di ricaricare la pagina.

iOS 14 girerà su tutti i dispositivi dove ora gira iOS 13

Safari, riferisce ancora 9to5Mac, è solo una delle app dalle quali sarà possibile richiamare il servizio; la funzionalità di traduzione dovrebbe essere disponibile anche in altre app, come ad esempio l’App Store: in questo caso iOS dovrebbe consentire di tradurre la descrizione dell’app e le recensioni degli utenti, opzione utile se questi elementi sono scritti in lingue diverse da quelle parlate dall’utente.

Tutto il processo di traduzione avverrebbe localmente grazie al Neural Engine (il blocco per l’IA presenti sui SoC più recenti progettato per accelerare le attività di apprendimento automatico), e le funzionalità di traduzione dovrebbero essere disponibili anche senza connessione internet e senza inviare dati a Apple. Anche le traduzioni con Siri si suppone che utilizzeranno il Neural Engine in futuro, un passo avanti notevole che permetterebbe di chiedere a Siri di effettuare traduzioni anche quando siamo offline.

Altra novità di iOS 14 riferite da da 9to5 Mac, come accennato, dovrebbe essere il supporto per l’input con Apple Pencil sui siti web, permettendo di sfruttare l’accessorio non solo per scroll e touch ma anche per disegnare e marcare siti in Safari e altri browser.

La presentazione di iOS 14 è prevista durante la Worldwide Developers Conference virtuale che si svolgerà a partire dal 22 giugno, evento nel corso del quale dovrebbero essere presentati anche le nuove versioni preliminari di macOS, watchOS e tvOS.

Per sapere tutto di iOS 14 vi rimandiamo a questo nostro approfondimento e alla sezione dedicata di macitynet.it.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,809FollowerSegui