Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » News » iPad, mercato verso la saturazione: il 75% di chi iPad Air ne aveva già uno

iPad, mercato verso la saturazione: il 75% di chi iPad Air ne aveva già uno

Secondo un recente sondaggio condotto dalla società PiperJaffray, il 75 per cento degli acquirenti americani di iPad Air al lancio, possedeva già un iPad, rispetto al 58 per cento degli utenti che l’anno scorso ha acquistato un iPad mini al lancio. Gene Munster, analista di PiperJaffray, ritiene che questo dato può essere indicativo di quanto il mercato di tablet, negli Stati, Uniti stia diventando sempre più saturo. Inoltre, intervistando 71 acquirenti da “day one”, lo stesso Munster ha scoperto che il ciclo di aggiornamento dei propri dispositivi si aggira intorno ai 23 mesi. Inoltre, si scopre che la capacità media dei dispositivi acquistati è pari a 59.7GB contro i 40.5GB raggiunti per il lancio dell’iPad di terza generazione.

Ed ancora, lo stesso studio rivela che tra il 75% degli acquirenti di iPad Air che possedeva già un iPad, solo il 18% prevede di continuare ad utilizzare il vecchio dispositivo. Per di più, sostanzialmente tutti gli utenti inclusi in questa percentuale erano proprietari di un iPad Mini. Da quest’ultima proiezione emerge anche un ulteriore dato: molti utenti vedono nell’iPad mini solo un compagno da affiancare all’iPad più grande. In altre parole, se un consumatore possiede più di un iPad, è probabile che abbia un iPad Mini e un iPad da 9,7 pollici.

Ovviamente, si tratta di un sondaggio condotto su un campione molto ristretto di acquirenti, ma come riporta MacRumors, potrebbe trattarsi di proiezioni verosimili, in grado di fotografare con buona precisione il mercato statunitense.

 

ZZ03AC309E

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità