Home iPadia iPad iPad mini: l'ufficio brevetti USA cambia idea, il nome può essere registrato

iPad mini: l’ufficio brevetti USA cambia idea, il nome può essere registrato

L’ufficio brevetti USA cambia idea e rivede il proprio giudizio sull’impossibilità di registrare il nome iPad mini, senza alcun intervento da parte di Apple. Ora, rimosse preventivamente le due obiezioni avanzate a fine marzo, può proseguire la pratica di Cupertino per ottenere la registrazione del marchio.

Ricordiamo che l’USPTO, sigla di United States Patent and Trademark Office aveva emesso due obiezioni sull’impiego del nome iPad mini da parte di Apple: nella prima il nome veniva giudicato come semplicemente descrittivo e non univoco, la seconda indicava che nella pagina web dedicata a iPad mini il pulsante “Compra” non era posizionato abbastanza vicino al prodotto, con la possibilità di creare poca chiarezza sul dispositivo effettivamente acquistabile da parte dell’utente.

E’ interessante notare che il ritiro delle obiezioni dell’USPTO è avvenuto in via preventiva e soprattutto senza alcun nuovo intervento da parte di Apple. Nel testo l’avvocato si scusa per eventuali disagi causati. Come è consueto per questo tipo di registrazioni, il documento informa che il nome potrebbe non essere registrato nel caso in cui altre società ottenessero la registrazione per un prodotto precedente contenente il termini mini. Infine rimane la richiesta per Apple di inserire una clausola per precisare che la registrazione è richiesta solo quando il termine mini è associato a iPad: questa permetterà ad altre società di utilizzare il termini mini all’interno del nome di altri dispositivi.
ipad ipad mini

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro prezzo top: solo 189,99 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano ad un ottimo prezzo: solo 189,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,956FollowerSegui