Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iPhone 14 Pro, Dynamic Island piace a tutti, anche agli utenti Android

iPhone 14 Pro, Dynamic Island piace a tutti, anche agli utenti Android

Pubblicità

La moda degli ultimi anni impone una certa noia un filo snob prima e dopo ogni presentazione Apple, lamentando innovazioni non rivoluzionarie ma solo incrementali, come se ogni anno potesse arrivare una rivoluzione come il primo iPhone, ma questa volta invece è tutto diverso per Dynamic Island in esclusiva solo negli iPhone 14 Pro.

Anche se al momento quasi nessuno ha provato personalmente questa funzione, praticamente tutti apprezzano l’eleganza delle animazioni Apple. Con un colpo di genio il reparto interfaccia utente di Cupertino, ha fuso insieme un’area bloccata e rubata allo schermo per fotocamera e sensori, trasformandolo per la prima volta in uno spazio non solo utile e funzionale, ma persino bello e divertente da usare.

Fori nei display ne abbiamo visti di tutti i colori, prima grandi e invadenti come il primo notch di iPhone X tutt’ora presente negli iPhone 14 standard, fino a quelli super microscopici disponibili nei terminali di fascia top Android. Naturalmente molti continueranno a preferire il foro più piccolo possibile nel display, o nascosto del tutto, ciò nonostante moltissimi si sono complimentati con Apple per l’intelligente e l’elegante soluzione Dynamic Island.

In prima linea l’approvazione degli appassionati e osservatori Apple, anche quelli un po’ critici. Per un utente «Potrebbe essere il miglior lavoro di design di Apple da anni», per un altro è nientemeno che la novità più interessante dei modelli Pro di quest’anno. Di più: per un altro utente ancora si tratta della funzione e della caratteristica che più lo invoglia a valutare l’acquisto di un iPhone 14 Pro.

Il notch diventa una risorsa grazie all’isola dinamica

Tra i commenti più indovinati e mirati quello di Ian Zeibo, autore di numerosi rendering di qualità di futuri prodotti Apple basati su schemi tecnici e file CAD. A suo giudizio «È uno dei migliori design di Apple nella storia recente» anche perché «Trasforma quello che dovrebbe essere un aspetto negativo in una funzione utile». Tutto vero, anche se non evidenzia a dovere l’incredibile cura delle animazioni, per effetti visuali e fluidità, un lavoro degno di Pixar realizzato però da una società di hardware, software e servizi.

Naturalmente per il giudizio definitivo occorre non solo provare Dynamic Island qualche minuto, ma sperimentarne il funzionamento nell’utilizzo quotidiano e questo emergerà subito, con le prime recensioni che in USA vengono pubblicate alla vigilia della disponibilità nei negozi, quindi giovedì 15 settembre.

Ma vale la pena osservare che nella marea di complimenti ed elogi ci sono anche quelli di utenti e addetti ai lavori Android. Persino Carl Pei, CEO di Nothing che per il lancio del suo primo smartphone ha definito il settore stanco e lento nelle innovazioni, ha elogiato Dynamic Island definendolo «Intelligente» punto esclamativo incluso, fino a spingersi oltre per lo schermo sempre acceso (AOD). Vero che arriva dopo anni di distanza rispetto ad Android, ma anche Pei ammette che si tratta della «Migliore implementazione» che abbia mai visto. Non è poco.

iPhone 14 Pro, Dynamic Island piace a tutti, anche agli utenti Android

Persino Android Police, non sempre tenero con Apple, è costretto ad ammettere «Non mentirò, Dynamic Island sembra piuttosto elegante sui modelli iPhone 14 Pro». Un eufemismo se vogliamo, perché animazioni così su Android non se ne sono ancora viste.

Anche il marketing di Apple punta più su Dynamic Island rispetto ad altre novità: aprendo la pagina che presenta iPhone 14 Pro si viene subito accolti con una bella animazione che mostra Dynamic Island in azione e subito a seguire la descrizione «Un modo magico e innovativo di interagire con iPhone». Non vediamo l’ora di ammirarlo dal vivo e provarlo personalmente.

I preordini degli iPhone 14 e di AirPods Pro 2 sono cominciati, così come già negli scorsi giorni quelli per i nuovi Apple Watch 8, Apple Watch SE e il modello top Apple Watch Ultra.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Offerte Speciali

MacBook Air M2 a solo 949 euro, mimimo storico

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 949 euro. È il minimo storico per questo modello
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità