HomeMacityHardware AppleiPhone 14 Pro Max smontato, è meno riparabile di iPhone 14

iPhone 14 Pro Max smontato, è meno riparabile di iPhone 14

Gli iPhone 14 standard non offrono le principali novità di Apple ma, senza alcuna dichiarazione della società al riguardo, progettazione hardware e design interno sono stati completamente rivisti per creare un terminale molto più accessibile per i tecnici e facile da riparare: al contrario invece iPhone 14 Pro Max mette a disposizione tutte le principali novità hardware e funzionali, ma una volta smontato da iFixit all’interno svela progettazione e design sostanzialmente identici a quelli di iPhone 13 Pro Max.

Le stesse considerazione valgono anche per iPhone 14 Pro. Così mentre in iPhone 14 si può rimuovere lo schermo e anche il pannello in vetro posteriore rimuovendo solamente quattro viti, aprendo completamente il terminale da entrambi i lati, iPhone 14 Pro Max smontato mostra la stessa disposizione interna delle ultime cinque generazioni di iPhone.

L’unico modo per aprirlo è rimuovere lo schermo: così raggiungere il pannello in vetro posteriore per una sostituzione è una missione impossibile perché richiede prima di smontare completamente il telefono, cambiare il vetro posteriore e poi rimontare completamente il terminale. Una operazione complessa e lunghissima che si rispecchia in un esorbitante prezzo di riparazione del vetro posteriore, pari a ben 549 dollari in USA: Apple chiede 669 euro in Italia.

Per chi compra questo modello o iPhone 14 Pro, meglio pensare a una ottima cover per proteggere il prezioso vetro posteriore e, in aggiunta o alternativa, sottoscrivere l’estensione di garanzia AppleCare+. Invece sui modelli standard la stessa operazione risulta molto più semplice e anche veloce, per questo Apple richiede solo 198,99 euro per sostituire il pannello in vetro posteriore di iPhone 14 e 228,99€ per iPhone 14 Plus.

La novità principale nelle componenti interne è la rimozione del vano che ospita la scheda SIM, ma questo solo per i modelli veduti in USA. In questo articolo riportiamo la foto della scheda logica di un iPhone 14 Pro Max smontato in versione per l’Europa, dove invece il vano SIM rimane.

Per il momento nei terminali USA lo spazio lasciato libero dalla rimozione del vano SIM non è ancora stato impiegato da Apple. I tecnici di iFixit sognano che un giorno qui Apple potrebbe installare un vano per le schedine di memoria, ma naturalmente si tratta solo di un sogno.

Non sorprende che il punteggio di riparabilità assegnato a iPhone 14 Pro Max sia identico a quello di iPhone 13 Pro Max dello scorso anno, pari a sei su dieci. Dello smontaggio di iPhone 14 abbiamo parlato in questo articolo, invece si parte da qui per la recensione di iPhone 14 Pro di macitynet.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Sconto top sul Mac Book Air M1, risparmiate da 280 euro

Il modello di MacBook Air M1 nella versione da 256 GB torna sotto i mille euro su Amazon. Risparmio top da 280€
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial