Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iPhone 6s, ecco le prime immagini

iPhone 6s, ecco le prime immagini

Se è vero, come detto domenica, che la produzione di iPhone 6s è partita; non stupisce che oggi appaiano le prime presunte immagini di componenti del nuovo telefono. A pubblicarle è 9to5 Mac che, comprensibilmente, condisce la galleria con qualche frase a sensazione. In realtà dalle immagini emerge poco o nulla di eccitante e persino di nuovo dal punto di vista stilistico, come facile intuire visto che parliamo di un aggiornamento “S”, ovvero di un modello che storicamente si differenzia dal predecessore per novità in fatto di componenti, non di estetica.

iphone 6s

Se non si sapesse, come ci dice 9to5 Mac, che quello raffigurato è un iPhone 6s, non ci sarebbe quasi modo di stabilire che si tratta appunto di una nuova versione. Lo chassis, il colore, la posizione dei fori per i tasti, sono del tutto identici a quelli dell’iPhone 6. Anche le dimensioni a prima vista sono identiche; ma qualche fonte ha riferito che ci potrebbero essere piccolissime novità in questo ambito, nell’ordine di qualche decimo di millimetro, però. Troppo poco per essere notati a vista. Persino l’intaglio per la fotocamera resta lo stesso, lasciando immaginare che le novità vociferate nei giorni scorsi. La doppia lente, non saranno applicate e che avremo una fotocamera che potrebbe presentare novità solo internamente, in fatto di risoluzione, sensibilità alla luce, definizione.

Le novità vere che si notano dall’immagine, come fa notare ancora 9to5 Mac sono nei punti di fissaggio interni allo chassis, che sembrano del tutto diversi. Questo lascia immaginare che la scheda madre sarà cambiata. Ricordiamo che iPhone 6s avrà certamente un processore A9, molto probabilmente con 2 GB di RAM e sarà caratterizzato, secondo le voci, da Force Touch, fotocamera da 12 megapixel e un alluminio di nuova generazione, molto più resistente alla flessione.

iPhone 6s potrebbe essere lanciato sul mercato in settembre, secondo il classico calendario che segna la tabella di marcia di Apple.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità