HomeMacityCuriositàiPhone 7 a prova di surf, occhio invece al 7 Plus: il...

iPhone 7 a prova di surf, occhio invece al 7 Plus: il video

Pare esserci differenza tra l’immersione in acqua di iPhone 7 con quella di iPhone 7 Plus. E’ quanto dimostra un nuovo test estremo condotto da Square Trade, che avrebbe assunto un surfista professionista per un test subacqueo più impegnativo.

Nel video, che alleghiamo in calce all’articolo, in realtà si mette a dura prova la resistenza all’acqua anche di iPhone 6s e iPhone 6s Plus, che hanno sì una piccola guarnizione ma non sono assolutamente studiati per essere immersi.

iPhone 7 surf

E infatti, nonostante il test durasse 10 minuti, dopo appena la metà del tempo entrambi smettono irrimediabilmente di funzionare. Va meglio invece per i nuovi iPhone 7 che sopravvivono invece ad una nuotata di trenta minuti, anche se il modello Plus riporta gravi danni all’altoparlante, che ha smesso di funzionare. Entrambi i dispositivi offrono la stessa certificazione IP67, non è chiaro quindi cosa possa aver influito nei danni riportati dal modello più grande.

Ad ogni modo è giusto ricordare che questo test, proprio come la recente prova di immersione in acque profonde, va ben oltre le capacità di iPhone 7 e iPhone 7 Plus, costruiti per resistere ad immersioni non superiori ad 1 metro per 30 minuti. Prove di questo tipo saltano alla cronaca più per curiosità, che non per dimostrare la reale resistenza dei due smartphone. Da questo punto di vista Apple è stata chiara: «iPhone 7 è impermeabile, ma se si rompe bagnandosi non lo cambiamo».

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial