Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iPhone venduti, secondo analista la metà sono iPhone 5c

iPhone venduti, secondo analista la metà sono iPhone 5c

I 9 milioni di iPhone venduti nel fine settimana, sarebbero stati divisi equamente tra iPhone 5s e l’iPhone 5c. Questa l’opinione di Minch Chi Kuo, di KGI Securities, un osservatore molto rispettato nella comunità dei siti Apple per avere in passato azzeccato in anticipo molte delle mosse di Cupertino.

Chi Kuo, deduce i suoi dati dalla produzione dei dispositivi, ovvero da quelle fonti che gli hanno permesso in passato di elaborare considerazioni che si sono dimostrate corrette. In base a queste informazioni Apple avrebbe ordinato quantità del tutto simili dei due modelli di iPhone. L’analista ritiene che l’iPhone 5c porterà ad Apple considerevoli profitti grazie ad elevati margini e vendite importanti.

L’analista di KGI Security sembra essere in contrasto con quanto sostenuto da numerose fonti che hanno attinto al numero di attivazioni e osservato direttamente le vendite nei negozi. In realtà tutte e due le parti, quelle che parlano di vendite ridotte per iPhone 5c (in misura di 1 a 3 ma in qualche store è stata osservata una vendita di un iPhone 5c per 20 vendite di iPhone 5s) e quelle che che parlano di numeri in pari, potrebbero avere ragione. La produzione di iPhone 5c, cui fa riferimento Minh Chi Kuo è cosa del tutto diversa dalle attivazione e anche dalle vendite al pubblico, come ammette lo stesso analista. Apple potrebbe infatti avere realmente prodotto un numero pari di iPhone 5s e 5c, ma avere effettivamente messo nelle mani dei clienti tutti i 5s prodotti e veder giacere nei magazzini un grande numero di iPhone 5c.

iphone5c

Apple, per altro, da parte sua potrebbe avere anche legittimamente incluso nei 9 milioni di “venduto” anche i 5c che non sono mai stati realmente ceduti ai clienti finali né attivati ma immessi nei negozi, il cosiddetto sell in, questo per il particolare meccanismo che regola i rapporti con gli operatori mobili e con i suoi stessi store che le permettono di considerare come “venduti” gli iPhone che sono stati spediti nei canali di vendita. Diversi analisti suppongono che l’annuncio di lunedì, quando Apple ha parlato di 9 milioni di iPhone venduti nel week end fosse proprio il sell in e non il sell thru, ovvero il venduto al cliente finale.

Ovviamente se le cose stessero in questo modo, certamente Ming Chi Kuo avrebbe ragione e anche Apple non mentirebbe (cosa per altro impossibile visto che stiamo parlando di una società quotata in borsa che deve rispondere di ogni annuncio pubblico in materia di fatturato), ma non si potrebbe dire automaticamente che iPhone 5c è un successo. Se, come possiamo testimoniare anche noi di Macitynet per avere assistito all’andamento del primo giorno di apertura delle vendite a Berlino, gli iPhone 5c sono stati spediti nei canali, ma pochi li comprano, a partire dalle prossime settimane Apple dovrà comunque ridefinire la strategia intorno a questo modello e regolare su livelli più bassi gli ordinativi, oppure ridurre il prezzo, e sarà piuttosto difficile a quel punto parlare di successo del modello (non troppo) low cost.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità