Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » iPhone traina l’universo dei semiconduttori

iPhone traina l’universo dei semiconduttori

Le scelte operate da Apple nel campo informatico e della vita digitale hanno avuto un impatto decisivo sulla spesa dei produttori di semiconduttori nel corso della prima metà  del 2007. Ad influenzare in maniera pesante il trend di mercato con un fatturato globale indotto di 3,8 miliardi di dollari sarebbe stato, secondo una indagine di iSuppli, soprattutto iPhone.

La ricerca di iSuppli si focalizza sulla spinta impressa dalle aziende che producono computer e dispositivi elettronici alla spesa di chi costruisce semiconduttori. Quando si progetta un dispositivo, infatti, si stabilisce anche la modalità  con cui una componente deve operare, incidendo anche sul trend di spesa di chi produce semiconduttori. Apple con il rilascio di iPhone avrebbe aumentato del 27% la spesa generata rispetto allo scorso anno; durante il 2007 le scelte di Apple avrebbero infatti determinato acquisti per 3 miliardi di dollari, nel corso del 2007 gli acquisti sarebbero stati di 3,8 miliardi di dollari.

Apple si collocherebbe al quarto posto negli Usa in termini di influenza nel design dei microprocessori. Al primo posto si trova HP, al secondo Dell e al quarto Motorola. Dietro ci sono Cisco, Kingston ed Ibm. Apple in ogni caso è l’€™azienda che sta accrescendo maggiormente la sua influenza sul trend di sviluppo dei semiconduttori.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Sconto boom, per MacBook Air M2 512GB 1199 €!

Su Amazon il MacBook Air da 15,4" nella versione da 512 GB con processore M2 va in sconto. Lo pagate 680 euro meno del nuovo modello, solo 1199€

Ultimi articoli

Pubblicità