fbpx
Home MacProf Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows Jaguar: Stampare con modelli "non supportati" collegati ad un PC Windows

Jaguar: Stampare con modelli “non supportati” collegati ad un PC Windows

“Dopo anni e anni d’attesa oggi sono riuscito a far vedere una stampante condivisa su un PC con WinXP dai MAC della mia Lan.
Tutto questo è reso possibile da Samba, CUPS (Common Unix Printing System) incluso in MacOS X 10.2 (Jaguar per intenderci) e in alcuni casi dall’aggiunta di un piccolo (10MB) pacchetto disponibile (e precompilato per MacOS X) citato qui
e non servono programmi di terze parti!

Per riuscire in questa impresa ho seguito le istruzioni riportate dal sito USA xlr8yourmac.

– Da terminale (come root) inserite il comando:

ln -s /usr/bin/smbspool /usr/libexec/cups/backend/smb

– Riavviate il Mac o semplicemente fate logout/login e poi riavviate il processo CUPS
inserendo da terminale il seguente comando:

sudo kill -HUP `ps -axww | grep /usr/sbin/cupsd | grep -v grep | cut -c 1-6`

– Aprite un browser e colegatevi a questo indirizzo: http://127.0.0.1:631

– Dal menu printers (in alto a destra) aggiungete un altra stampante e assegnatele un nome (non sono ammessi spazi, gli altri due campi oltre il nome potete anche non compilarli)

– cliccate su continue e selezionate come device: “Windows Printer via SAMBA”

– continuate a configurate la vostra stampante e quanto vi verrà  chiesto l’indirizzo della stampante condivisa sul vostro PC indicate il percorso da seguire in questo modo:

smb://nomeutente:[email protected]/server/nomestampantecondivisa

(se volete qualche delucidazione in più sui comandi che si danno da terminale potete leggere direttamnte la pagina su xlr8yourmac)

La stampante che ho condiviso è una HP LaserJet 1100 (MS) che non risulta tra i modelli supportati (nenache dopo aver aggiunto il pacchetto GIMP-print)… ma che è perfettamente utilizzabile selezionando i driver HP LaserJet generici.
Se la vostra stampante non dovesse risultare nell’elenco delle stampanti supportate provate a selezionare un driver generico come ho fatto io…

MacOS X ci sta aprendo la strada verso nuove frontiere. Finalmente…
POWER OF UNIX”

[A cura di Rudy Belcastro]

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto al 10% su Amazon. Tanta velocità per il nuovo MacBook Air M1
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,831FansMi piace
93,204FollowerSegui