fbpx
Home Macity Protagonisti Jeff Bezos non sarà più CEO di Amazon

Jeff Bezos non sarà più CEO di Amazon

Jeff Bezos, il fondatore di Amazon, lascerà entro la fine dell’anno il suo incarico di amministratore delegato, optando per un ruolo di presidente esecutivo.

L’annuncio arriva con un comunicato riferendo che il ruolo di CEO sarà affidato a Andy Jassy, in azienda sin dal 1997, persona che attualmente svolge il ruolo di CEO per le attività cloud (Amazon Web Services), la divisione dalla quale arrivano i profitti maggiori. La transizione al ruolo di presidente esecutivo di Amazon avverrà nel terzo trimestre del 2021.

Bezos (CEO dal 1995, da quando ha fondato l’azienda di commercio elettronico) in una lettera ai dipendenti riferisce di essere entusiasta della transizione. “Essere il CEO di Amazon è una responsabilità profonda e richiede tempo”, scrive Bezos. “Quando hai responsabilità come queste, è difficile concentrare l’attenzione su qualcos’altro. In qualità di presidente esecutivo, continuerò a essere coinvolto in importanti iniziative di Amazon ma avrò anche il tempo e l’energia di cui ho bisogno per concentrami su Day 1 Fund (un fondo benefico, ndr), Bezos Earth Fund (fondo da 10 miliardi da lui istituito per supportare la lotta al cambiamento climatico, ndr), Blue Origin (società privata che offre servizi di volo spaziale sub-orbitale, ndr), The Washington Post (quotidiano di cui è editore, ndr) e altre mie passioni”. E ancora: “Non ho mai avuto più energia e non si tratta di andare in pensione. Sono super appassionato dell’impatto che ritengo queste organizzazioni possano avere”.

jeff bezos segreto

La notizia della rinuncia al ruolo di CEO di Bezos arriva in concomitanza dei risultati dell’ultima trimestrale di Amazon, con l’ultimo anno caratterizzato dal boom degli acquisti online dovuto alla pandemia. L’azienda ha chiuso il quarto trimestre con ricavi in aumento del 44% a 125,56 miliardi di dollari, risultati superiori alle attese degli analisti che avevano previsto 119,7 miliardi.

«Se viene fatta bene, un’invenzione, per quanto sorprendente, qualche anno dopo diventa normale. La gente comincia a sbadigliare. Ma quello sbadiglio è il più grande complimento che un inventore possa ricevere», scrive Bezos. «Quando guardate i nostri risultati finanziari, quello che state vedendo in realtà sono i risultati cumulativi a lungo termine di quell’innovazione. In questo momento vedo Amazon al massimo della sua capacità di inventiva, e ciò lo rende un momento ottimale per questa transizione».

Offerte Speciali

MacBook Air 2019 vs MacBook Air 2020, specifiche a confronto

Su Amazon il MacBook Air M1 con 512 GB SSD scontato quasi al 10%

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac con M1 è in offerta con uno sconto prossimo al 10% su Amazon. Ottimo spazio su SSD e tanta velocità per il nuovo MacBook Air.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui