Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone Software » Knock-Knock, indiegame con grafica cartoon tra incubo e realtà

Knock-Knock, indiegame con grafica cartoon tra incubo e realtà

Dopo la versione per Pc, è stato rilasciato oggi sullo Store il porting per iOs di Knock-Knock, videogame indie realizzato dalla russa Ice-Pick Lodge, grazie ad una fortunata raccolta fondi su Kickstarter.  Il protagonista di Knock-Knock è un giovane dall’aspetto e dai comportamenti bizzarri, ultimo esponente di una famiglia che da generazioni abita in una casetta sperduta in un bosco. Il problema è che in questa casa, da qualche tempo il ragazzo non è più solo: le porte sbattono, in lontananza si sentono urla terribili, la luce va e viene e terribili e grottesche figure iniziano a popolare tutte le stanze. Scopo del gioco è sostanzialmente proprio quello di fuggire da un locale all’altro, cercando di evitare questi ospiti sgradevoli: potrete nascondervi, spostarvi, fuggire, accendere la luce o rimanere in silenzio nel buio. Una sola cosa non è contemplata, affrontare e combattere contro questi incubi incredibilmente realistici.

Knock-Knock

La fortuna è che con l’arrivo del giorno tutto finisce: tenendo d’occhio lo scorrere del tempo nell’orologio nell’angolo in alto a sinistra dello schermo. Interagendo con l’ambiente circostante dovrete cercare di fare in modo di fare la scelta giusta per rivedere la luce del sole: in caso contrario il conto alla rovescia farà un brusco salto indietro – prolungando la vostra agonia – o sarete raggiunti dai mostri. Scelte azzeccate, invece, vi faranno terminare il livello, o accorceranno il tempo che manca all’alba.  Il nodo di Knock-Knock è proprio questo: scoprire la scelta giusta da fare. Ad esempio stare al buio vi potrebbe esporre  a pericoli che non vedreste in tempo, ma accendere la candela potrebbe attirare i cattivi. Man mano che si prosegue nel gioco le stesse stanze che avete già attraversato diverse volte si arricchiranno di nuovi e terrificanti particolari, vi troverete a vagare per corridoi prima mai visti o sarete coinvolti in salti spazio temporali che da pochi minuti all’alba vi riporteranno all’inizio della notte nel vostro letto o addirittura perso a vagare nella foresta.

La grafica è realizzata con estrema cura e disegnata a mano in 2D, con una visuale in terza persona che vi permette di scorgere anche qualche particolare che il protagonista non vede. Se a questo si aggiunge il fatto che proprio il vostro personaggio (che, rivolto verso il giocatore, affastella parole senza senso e incomprensibili se non fossero sottotitolate) sembra essere costantemente sospeso tra il sogno e la realtà, si completa la ricetta di cocktail ben riuscito che genera un profondo senso di straniamento, disorientamento (e in alcuni casi anche di spavento) nel giocatore, proiettato in un’atmosfera che  – con un paragone cinematografico – fonde la tensione dei classici alla Hitchcock, con il genere di The Blair Witch Project e Rec.

Knock-Knock è disponibile a 4,49 euro in versione Universal (ottimizzato, cioè sia per iPad cheper iPhone) sullo Store.

 

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Airtag già in vendita su Amazon

Airtag resta al minimo da mesi, 24,75€ euro l’uno

Su Amazon l'Airtag singolo va al minimo storico. Solo 24,45 € l'uno se comprate la confezione da 4.

Ultimi articoli

Pubblicità