fbpx
Home iPhonia iPhone La pellicola per iPhone 9 conferma lo schermo alla iPhone 8

La pellicola per iPhone 9 conferma lo schermo alla iPhone 8

Per immaginare l’atteso nuovo iPhone economico, da molti indicato come iPhone 9 o anche iPhone SE 2, non dovrebbe servire molta fantasia: basta probabilmente prendere un iPhone 8 e cambiare qualcosina qua e là; soprattutto, pare che non bisognerà immaginare uno schermo così diverso visto che una presunta pellicola per iPhone 9 di un noto costruttore di accessori in fase di produzione e distribuzione, sarebbe compatibile con i precedenti iPhone 6, 7, 8 e anche con iPhone 9.

A suggerirlo è una immagine condivisa su Twitter dal vlogger Jon Prosser, che raffigura la descrizione di una protezione per lo schermo realizzata da Zagg e attualmente in fase di produzione. Proprio qui infatti emergono le specifiche che evidenziano la compatibilità di questa pellicola con i quattro modelli di iPhone sopracitati, tra cui per l’appunto figura il nome indicativo del prossimo modello non ancora presentato.

Questa ennesima indiscrezione non fa altro che confermare le voci delle scorse settimane che preannunciavano una sovrapponibilità del design di iPhone 9, talvolta noto anche con l’etichetta iPhone SE 2, con il precedente iPhone 8 con schermo da 4,7 pollici.

pellicola iphone 9

Il fatto che un accessorio per un telefono che di fatto ancora sul mercato non esiste non deve sorprendere: da anni infatti le aziende di terze parti hanno la possibilità di muoversi con anticipo, grazie anche agli schemi tecnici e ai mockup inviati da Apple, per far sì che siano pronti a soddisfare la domanda di accessori dei primi acquirenti, nel momento in cui il dispositivo viene commercializzato.

Per quanto riguarda questo fantomatico iPhone 9 / SE2, le ultime voci sostengono che potrebbe essere presentato durante il secondo trimestre dell’anno (c’è chi ritiene che possa essere annunciato il 15 aprile e commercializzato il 22). Dovrebbe trattarsi di un telefono dedicato a quella fetta di utenza che desidera abbracciare l’ecosistema Apple con uno smartphone meno costoso rispetto agli altri.

Un risparmio che va chiaramente a incidere sulle tecnologie, a partire proprio dal design preso in prestito da iPhone 8, un telefono commercializzato ormai tre anni fa, al fianco però di tecnologie aggiornate tra cui il processore Apple A13 Bionic e ben 3 GB di RAM. Ma senza Face ID e seconda fotocamera per contenere costi di produzione e prezzo finale di vendita.

Tutto quello che è emerso finora sugli iPhone 2020 e iPhone 9 (SE 2) è disponibile ai rispettivi collegamenti. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Coronavirus sono disponibili da questa pagina.

Offerte Speciali

Il nuovo MacBook Air già in sconto di 120 euro su Amazon

Nuovo MacBook Air al minimo storico: Amazon lo sconta a 1081,29 euro e risparmiate 150 euro

Su Amazon comprate il nuovo MacBook Air in sconto. Modello da 256 Gb a solo 1089 euro, circa 150 euro meno del prezzo ufficiale Apple. È il minimo storico
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,372FansMi piace
94,617FollowerSegui