Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Macity - Apple » Mondo iOS » iPhone » La battaglia di Pirate Bay su iPhone

La battaglia di Pirate Bay su iPhone

Pubblicità

Ottima idea: sfruttiamo un po’ di pubblicità  che venga dalla “sponda” della cronaca. Facciamo un gioco che sia divertente e ben costruito, al tempo stesso usando un nome appropriato ma che ruba alla cronaca di queste settimane. Solo una struttura molto leggera, anche se con l’altisonante nome di “Muteki Corporation” ci poteva riuscire. E infatti ce la sta facendo.

Ha infatti ripreso la notizia della Baia dei Pirati, il famigerato sito di scambisti digitali della rete, che cercano materiali coperti o non coperti dal copyright che vogliono digitalmente scambiare. Pirate Bay è stato appena venduto per una vagonata di milioni di dollari, dopo che aveva ricevuto la batosta di una causa milionaria persa senza possibilità  di appello o di ricusazioni. Milioni da pagare e rischio galera, non una bella cosa. Tanta pubblicità , però, in tutto il mondo, da sfruttare.

Torniamo al gioco, che non è collegato in alcun modo con i ragazzi della Baia dei pirati, a quanto ci risulti. Disponibile per iPhone e iPod touch, versioni di Os dalla 2.2.1 in su, il gioco costa appena 79 centesi, è un arcade di strategia, di quelli innovativi e basati sulla interfaccia super-touch di iPhone. In pratica, bisogna colpire le navi dei pirati e difendere la propria base con la punta delle nostre dita, tracciando rotte, percorsi, strategie e attacchi a ripetizioni

In pratica un “difendi il castello” più complesso ed evoluto, facile da comandare e molto “addictive”, che dà  subito una forte dipendenza. Anzi, viene voglia di abbandonare la tastiera del Mac, chiudere la recensione e gettarsi di nuovo nella mischia, per cercare di battere il record!

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

macbook air m3 icona

MacBook Air M3 15 pollici, sconto del 15% e minimo storico

Su Amazon il MacBook Air da 15" con disco da 512 GB scende al minimo storico. Solo 1596 € il prezzo della versione da 13"
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità