HomeMacityApple WatchL'ECG dell'Ap...

L’ECG dell’Apple Watch ha salvato una donna incinta e la sua bambina

Una donna statunitense è riuscita e salvare la bambina che portava in grembo dopo che l’Apple Watch ha iniziato a segnarle una frequenza cardiaca insolitamente elevata.

La donna si chiama Jesse Kelly; la segnalazione dell’Apple Watch di frequenza cardiaca superiore ai 120 battiti al minuto è arrivata a poche settimane dal parto senza avere svolto attività che in qualche modo avrebbero potuto influenzare il battito.

“La prima volta pensavo fosse strano” ha riferito la donna a CBS News parlando della segnalazione, spiegando che una seconda notifica è arrivata “forse dopo una decina di minuti o più”, poi ancora dopo mezz’ora e a questo punto la donna ha pensato: “Ok, sta succedendo qualcosa”.

Si è recata in ospedale dove è stata esaminata da un cardiologo. Il Dr. Brian Kolski raccomanda ad alcune pazienti l’uso di Apple Watch per individuare alcune condizioni cardiache. L’indicazione dell’Apple Watch della donna era corretta e il Dr. Kolski spiega che in gravidanza emorragie, bassa pressione arteriosa o un’elevata frequenza cardiaca possono essere sintomi di un problema. La donna non sembrava al punto di dovere affrontare il travaglio ma la pressione continuava a scendere e aumentavano anche le emorragie a causa di una complicazione in gravidanza nota come distacco della placenta; la placenta si stacca prematuramente dalla parete uterina, facendo sanguinare l’utero e riducendo l’apporto di ossigeno e di sostanze nutritive al feto.

Apple Watch ha permesso di scoprire un raro tumore in una 12enne

Tre ore dopo l’arrivo in ospedale la donna ha messo al mondo una bambina che è stata chiamata Shelby Marie. La donna ha ringraziato i medici e riferisce di essere grata anche all’Apple Watch per gli avvisi ricevuta che l’hanno convinta a recarsi prima possibile in ospedale, evitando complicazioni ulteriori. La donna invita a fare attenzione agli alert. “Non sono semplici messaggi di testo. Fate attenzione e ascoltare il vostro corpo”.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Amazon sconta il Mac mini M1 al minimo, prezzo da solo 599€

In offerta con sconto Amazon sul Mac mini con processore M1 con SSD da 256 GB. Lo pagate solo 599 €, il minimo assoluto mai visto per questa versione
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità