Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Futuroscopio » Lexar ritorna: annuncio ufficiale della controllante Longsys

Lexar ritorna: annuncio ufficiale della controllante Longsys

Il marchio Lexar è stato una delle vittime del consolidamento nel mercato delle soluzioni di archiviazione: poco più di un anno fa la società madre Micron aveva ufficialmente annunciato la fine della produzione dei prodotti Lexar, contestualmente al ritiro del marchio dal mercato.

Un paio di mesi dopo il gigante delle memoria flash cinese, Longsys, ha acquisito il marchio Lexar e i diritti di branding ma da allora non ci sono state più notizie circa i prodotti Lexar o altre attività sul mercato.

Ora sembrano essere giunte notizie ufficiali: Longsys ha annunciato che Lexar tornerà “in piena produzione” in tutto il mondo a partire dal prossimo autunno. In una dichiarazione Huabo Cai, CEO di Lexar ha detto:

“Sono estremamente entusiasta di ripresentare il marchio Lexar ai nostri clienti in tutto il mondo. Lexar è dinamica, ha capacità di ricerca e sviluppo superiori e ha una profonda comprensione delle esigenze dei nostri clienti. Allo stesso tempo, siamo fiduciosi di poter espandere il business Lexar con successo in diversi mercati a livello globale.”

Lexar ritorna: annuncio ufficiale della controllante Longsys

“Per oltre venti anni di sviluppo innovativo, Lexar è stato un marchio di fama mondiale nel campo della memoria flash e si è occupato di offrire un’esperienza di storage senza precedenti e di creare un valore inequivocabile per utenti aziendali e consumatori.”

Attualmente non vi sono ulteriori dettagli sul fatto che il marchio manterrà la gamma completa di prodotti disponibili in passato che comprendeva schede di memoria, lettori di schede, unità a stato solido (SSD) e unità flash USB.

Longsys afferma comunque che i prodotti Lexar ora vengono spediti ai rivenditori di tutto il mondo. Lexar avrà anche un suo stand dedicato alla fiera fotografica Photokina di quest’anno a Colonia, che si terrà alla fine di settembre: probabilmente in quell’occasione saranno disponibili maggiori dettagli sui prodotti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Mac mini M2 Pro in sconto del 21%, risparmiate 330 €

Su Amazon torna in sconto e va al minimo il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1249 €, risparmio da 330 €

Ultimi articoli

Pubblicità