fbpx
Home Macity Sistemi Operativi macOS 10.15 Catalina, come controllare totalmente il Mac con i comandi vocali

macOS 10.15 Catalina, come controllare totalmente il Mac con i comandi vocali

Tra le novità del nuovo macOS 10.15 Catalina, il Controllo vocale, funzionalità che permette di controllare completamente il proprio Mac con la voce.

La funzione in questione è una delle novità nella sezione Accessibilità delle Preferenze di Sistema. Apple parla del Controllo vocale come “una tecnologia trasformativa” con cui gli utenti che non possono usare dispositivi di input tradizionali possono controllare il Mac usando la voce grazie alla tecnologia di riconoscimento vocale integrata di Siri. Di seguito vediamo come funziona.

Attivare il Controllo Vocale

Per default il Controllo Vocale è disattivato. Per attivarlo bisogna aprire le Preferenze di Sistema, selezionare “Accessibilità”, da qui la sezione “Controllo Vocale” e spuntare l’opzione “Abilita Controllo Vocale”. Funziona con il microfono integrato; se il vostro Mac non ha un microfono (es. il Mac mini), potete sfruttare un qualunque microfono esterno (quelli USB si trovano a pochi euro anche su Amazon). Da questa sezione è possibile scegliere anche la lingua con la quale interagire con il sistema.

macOS 10.15 Catalina, come controllare totalmente il Mac con i comandi vocali

Come interagire con il Controllo Vocale

Dopo aver abilitato il Controllo Vocale nelle Preferenze di Sistema, in basso a destra sullo schermo appare una piccola finestra fluttuante a forma di microfono. Il Mac a questo punto si mette in ascolto. Il controllo può essere attivato/disattivato al volo con un click sull’etichetta in basso alla finestra (“Stop” o “Riattiva”).

macOS 10.15 Catalina, come controllare totalmente il Mac con i comandi vocali

Comandi di serie e comandi personalizzati

Tra i comandi riconosciuti in italiano, abbiamo: “Apri”, “Chiudi finestra”, “Esci dall’applicazione”, “Nascondi l’applicazione”, “Copia”, “Incolla”, “Elimina” e decine di altri (l’elenco completo si può richiamare da Preferenze di Sistema > Accessibilità > Controllo Vocale > Comandi.  Sono riconosciuti comandi del tipo “Apri Safari”, “Esci da Safari”, “Apri Mail”, “Esci da Mail”, e così via (se sembra non funzionare, pronunciate il nome dell’app con una tonalità inglese).

macOS 10.15 Catalina, come controllare totalmente il Mac con i comandi vocali

È anche possibile creare dei comandi personalizzati: basta fare click su “Comandi” (nella sezione “Controllo vocale delle Preferenze) e da qui cliccare su “+”, indicare il testo che si desidera pronunciare e la relativa azione da eseguire. I più esperti possono creare anche dei veri e propri flussi di lavoro, richiamando con un solo comando vocale un insieme di comandi uno dopo l’altro.

macOS 10.15 Catalina, come controllare totalmente il Mac con i comandi vocali
È possibile personalizzare i comandi del Controllo Vocale.

Richiamare gli elementi dei menu con la voce

Con il controllo vocale attivo, è possibile richiamare elementi come i menù contestuali o le varie voci dei menù di un’applicazione: a fianco di ognuna di queste apparirà un numero: è possibile richiamare la voce desiderata semplicemente pronunciando il numero relativo. Una procedura molto più semplice per chi problemi motori. Apple ha pensato a comandi specifici per la gestione/modifica del testo (es. “Applica maiuscole”, “Applica corsivo”, “sottolineato, “Elimina”, “Elimina tutto”, “Elimina parola”), per la selezione (es. “Seleziona frase”, “Seleziona parola”, “Seleziona tutto”), per la navigazione base, ecc.

macOS 10.15 Catalina, come controllare totalmente il Mac con i comandi vocali
È possibile selezionare il comando desiderato pronunciando il numero corrispondente alla voce dei menu.

La griglia

Come abbiamo visto da applicazioni quali Word o Pages è possibile richiamare con la voce le voci dei menu con “1” per “Nuovo documento”, “6” per “Salva”, “14” per “Stampa” (il numero cresce in base all’elenco di voci presente nel menu). Non tutto ciò che appare sullo schermo è ad ogni modo sempre cliccabile tramite menu (es. quando bisogna scegliere un colore da una tavola con un elenco di tonalità) In questo caso è possibile pronunciare “Mostra numeri” per visualizzare i numeri associati ai vari elementi in quel momento sul display. Con il comando “Mostra la griglia” appare una grande griglia su tutto lo schermo con la quale è possibile richiamare le varie sezioni numerate (opzione utile per richiamare elementi non facili da selezionare con il mouse). In caso di dubbi pronunciando “Apri finestra comandi” viene mostrato un elenco dei vari comandi che è possibile richiamare.

macOS 10.15 Catalina, come controllare totalmente il Mac con i comandi vocali
È possibile spostarti nell’interfaccia di un’app o del Finder usando soltanto la voce, grazie a un sistema basato su una combinazione di elementi: comandi di navigazione, nomi delle etichette di accessibilità, numeri e griglie. Nell’immagine sopra esempio di griglia richiamata nell’app Mappe.

Dettatura precisa

Controllo vocale potenzia la funzione Dettatura Migliorata usando il motore di ricono­scimento vocale di Siri e offre le più recenti innovazioni in fatto di apprendimento automatico per la trascrizione audio-testo. Per attivare la dettatura, basta aprire le Preferenze di Sistema, selezionare Tastiera, da qui la sezione “Dettatura” e confermare. Dopo l’attivazione della dettatura è possibile dettare: il Mac scriverà automaticamente il testo da noi pronunciato.

Conclusioni

Il sistema di controllo vocale non è ancora perfetto al 100% (almeno con l’italiano o con il microfono da noi usato), richiede all’utente uno sforzo iniziale per capire come interagire correttamente ma è sicuramente interessante e per molti utenti sarà utilissimo.

Tre le peculiarità di questa funzione, la riservatezza: i dati restano sempre privati. Le nuove etichette e griglie consentono di interagire con pressoché ogni app tramite strumenti di navigazione completi, e l’elaborazione audio avviene direttamente sul dispositivo. L’equivalente funzione è disponibile anche su iOS e iPadOS, perciò gli utenti potranno controllare i loro dispositivi usando solamente la voce, anche per gesti come toccare, sfiorare e scorrere.

Per conoscere tutte le novità di macOS Catalina, fate riferimento alla sezione dedicata del nostro sito. Per tutti i tutorial su Mac fate riferimento a questa pagina.

Offerte Speciali

Amazon spacca il prezzo di iPad Pro: sconto del 23%; iPad Air a 499€

Su Amazon piovono sconti per gli iPad Pro e iPad Air. Ribassi storici, con taglio al listino fino al 23% per i modelli Pro e prezzo sotto i 500€ per iPad Air
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,420FansMi piace
95,277FollowerSegui