Home Macity Mac OS X macOS Monterey, un traduttore di sistema per i testi

macOS Monterey, un traduttore di sistema per i testi

Tra le novità del futuro macOS Monterey, un servizio di traduzione dei testi a livello di sistema, utilizzabile con qualsiasi applicazione che consente di selezionare testi. È possibile aprire una pagina web ad esempio in Safari, selezionare con il tasto destro del mouse (o equivalente combinazione con il trackpad) il testo di proprio interesse e da qui la voce “Traduci”. Il sistema consente di specificare la lingua di partenza scegliendo tra arabo, coreano, giapponese, francese, inglese, cinese mandarino, portoghese, russo, spagnolo e tedesco. È anche possibile ascoltare con voce sintetizzata il testo riprodotto con la giusta intonazione sia nella lingua di origine, sia in quella di destinazione. Le traduzioni non sempre sono perfette ma è il problema di questi sistemi è quello di sempre: traducono solo il senso letterale con risultati in alcuni casi comici o fuorvianti. È ad ogni modo un sistema certamente comodo per comprendere quantomeno il senso di un discorso o al volo il significato di alcune parole.

Abbiamo parlato di Safari ma in realtà qualsiasi applicazione che consente di selezionare testo potrà sfruttare questa comoda funzionalità; è ad ogni modo necessario che gli sviluppatori sfruttino le risorse standard di macOS.

macOS Monterey, un traduttore di sistema per i testi

Oltre alle lingue indicate, dalla finestra popup che appare è possibile selezionare “Gestisci lingue”, da qui aprire la sezione “Lingue per la traduzione” e scegliere la modalità on-device (senza bisogno di connessione internet) scaricando le lingue desiderate.

macOS Monterey, un traduttore di sistema per i testi

macOS Monterey dovrebbe supportare (solo sui Mac con CPU M1) anche la funzione “Testo live”, in grado di trovare i testi digitati e scritti a mano presenti nelle foto, come su iOS 15.

La developer beta di macOS Monterey è già disponibile per i membri dell’Apple Developer Program su developer.apple.com . La versione beta pubblica sarà disponibile per tutti gli utenti Mac dal mese prossimo su beta.apple.com. macOS Monterey sarà disponibile in autunno come aggiornamento software gratuito

Abbiamo dedicato già diversi articoli di approfondimento al futuro sistema operativo per Mac. Trovate tutto nel tag dedicato a macOS 12.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,951FollowerSegui