Sto caricando altre schede...

Questo sito contiene link di affiliazione per cui può essere compensato

Home » Hi-Tech » Futuroscopio » Meta Store, apre il primo negozio che punta al Metaverso

Meta Store, apre il primo negozio che punta al Metaverso

Pubblicità

Da un social network supportato dalle pubblicità a un’azienda tecnologica che vende hardware per l’era del metaverso: è l’evoluzione da Facebook a Meta che oggi fa un altro passo avanti in questa direzione, tramite l’apertura del suo primo negozio al dettaglio Meta Store.

Un punto vendita importante nel perseguimento dell’ambiziosa visione dell’amministratore delegato Mark Zuckerberg, che ambisce a una società capace di interagire unicamente attraverso mondi virtuali nei quali vi si immerge tramite visori e altri accrocchi simili, ma il lavoro da fare è ancora molto.

Anche perché all’infrastruttura del metaverso ci sta lavorando il reparto Reality Labs, che ha già perso 3 miliardi di dollari nel primo trimestre, e non sarà pronta prima della fine di questo decennio. Intanto però nasce il Meta Store, che serve per mettere letteralmente in mano ai consumatori questa tecnologia per permettergli di provarla e tentare di capirla.

meta store

Il negozio sorge all’interno di uno spazio di circa 140 metri quadrati adiacente al quartier generale del Reality Labs a Burlingame, in California. Quella in cui si trova non è una strada particolarmente trafficata, specie dal punto di vista dello shopping, ma è comunque piuttosto accessibile, con molti percorsi pedonali che consentono di raggiungerlo facilmente.

Aprirlo adesso è essenziale – spiega il capo del negozio, Martin Gilliard – perché permetterà all’azienda di informare i clienti e imparare dalla loro reazione, adeguando di conseguenza lo sviluppo della piattaforma. L’arredamento interno è realizzato in legno chiaro ed appare chiaramente ispirato al minimalismo dei punti vendita di Apple, dove è forte la predominanza di questo materiale combinato a locali ampi e luminosi.

Al momento ci sono tre prodotti in mostra: il più importante per accedere il metaverso è il visore Quest 2, che i clienti possono indossare per capire quali sono i casi d’uso della realtà virtuale. Poi ci sono i Ray Ban Stories, una specie di occhiali Smart che acquisiscono foto e video da condividere poi sui social network; e infine Portal, il dispositivo casalingo per le videochiamate tra amici, parenti e colleghi di lavoro.

Meta ha diverse novità in arrivo nel campo dei visori, uno anche entro quest’anno: modelli e tabella di marcia in questo articolo di macitynet.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Top offerte Apple su Amazon

Risparmio da 300€ per MacBook Air M2, solo 975 euro

Amazon sconta sullo sconto Apple per il MacBook Air M2 da 256 GB: lo pagate solo 975 euro. 300 meno del prezzo di ufficiale con uno sconto del 19%
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità