HomeiOSiPad SoftwareMicrosoft OneNote: presto arriverà gratis su Mac

Microsoft OneNote: presto arriverà gratis su Mac

Per Microsoft OneNote, gratis per iPad, ci sono grandi cambiamenti in vista: entro la fine di marzo sarà rilasciato gratis per la prima volta in versione per Mac e, sempre per la prima volta, verrà estrapolato dal pacchetto Microsoft Office per diventare un software gratuito a sé stante anche sui PC-Windows. E’ questo quanto anticipa The Verge: seppur senza precisare la fonte, il sito web statunitense offre una serie di dettagli e informazioni che sembrano provenire direttamente da persone a conoscenza dei piani di Microsoft.

Il cambio di strategia di Microsoft per OneNote non riguarda esclusivamente il rilascio gratuito per Mac e PC. Per questo software che permette di raccogliere, gestire e organizzare appunti, note, pensieri e ritagli, non solo sotto forma di testo ma anche immagini, disegni, schizzi e appunti realizzati a mano su tablet e convertibili, è previsto un aggiornamento che integrerà nuove funzioni e caratteristiche. Tra le novità in arrivo viene anticipata l’inclusione di estensioni per i principali browser che permetteranno agli utenti di catturare al volo e inoltrare a OneNote ritagli e testi presi dalle pagine web.

Per quanto riguarda i browser potenzialmente supportati dalla nuova funzione in arrivo vengono citati oltre a Microsoft Explorer anche Chrome e Firefox, ma non viene fatto cenno a Safari, il programma di navigazione incluso di serie in OS X molto gettonato tra gli utenti Mac. Per sapere se questa nuova funzione di Microsoft OneNote potrà funzionare anche con Safari occorre così attendere il lancio da parte di Redmond o ulteriori anticipazioni al riguardo.

Vale la pena osservare che, se l’anticipazione si dimostrerà fondata, si tratterà di un cambiamento epocale per Microsoft Office che fino a oggi ha incluso OneNote come software facente parte del pacchetto e come tale distribuito solo a pagamento. Ricordiamo che esistono versioni in app gratuite di OneNote per iOS e Android ma si tratta di app companion, pensate per l’utilizzo in congiunzione con il software principale a pagamento per PC.

Sembra che per questa manovra l’obiettivo di Microsoft sia quello di rendere OneNote un’alternativa ai software e alle app gratuite che offrono funzioni simili, una su tutte Evernote. Ricordiamo che per i prossimi mesi sono attese altre novità sostanziose da Microsoft anche nel mondo Mac, in particoalre sembra che entro la fine di quest’anno sarà rilasciata una nuova versione di Office per Mac e forse anche una versione per iPad.

L’app OneNote è gratis per iPad su App Store.

microsoft onenote ipad

Offerte Speciali

iPad 1Pro 2021 da 12,9″ sconto super da 18%, lo pagate solo 999 €

Occasione d’agosto con iPad Pro da 12,9 pollici da 256 GB, solo 1099 €

Su Amazon iPad Pro da 256 GB Torna in sconto al minimo di sempre, 1099 euro per un tablet che è un vero sostituto di un computer.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial