fbpx
Home Hi-Tech CES, IFA, MWC & EXPO Coronavirus, la GSMA valuta l'impatto sugli eventi di MWC 2020

Coronavirus, la GSMA valuta l’impatto sugli eventi di MWC 2020

La diffusione del virus cinese coronavirus potrebbe ripercutersi su MWC, la fiera più importante al mondo su smartphone e tecnologie mobile. La GSMA (Global System for Mobile Communications) – associazione che rappresenta migliaia di operatori e aziende che operano a vario titolo nel campo della telefonia mobile – riferisce che “monitorando e valutando” il potenziale impatto del Coronavirus sugli eventi del Mobile World Congress 2020 che si svolgono ogni anno a Barcellona (qui MWC 2020 si terrà dal 24 al 27 febbraio) Shanghai e Los Angeles, oltre alla Mobile 360 Series di conferenze regionali.

Il prossimo evento MWC Barcelona procederà come da programma, in tutte le sedi di Fira Gran Via e Fira Montjuïc, compreso YoMo e Four Years From Now (4YFN). In particolare, per MWC Barcelona 2020, sono già in atto varie misure, e gli aggiornamenti sono disponibili su questa pagina.

mwc2020 coronavirusL’associazione riferisce che è impegnata a seguire attentamente e attenersi alle raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), tutte le raccomandazioni in materia del governo cinese, tutte le raccomandazioni dell’autorità sanitaria spagnola e tutte le raccomandazioni e i protocolli delle forze dell’ordine e sanitarie.

GSMA afferma di essere pronta a fornire ulteriore personale medico per il supporto locale nella fase preparatoria dell’evento e durante lo svolgimento dello stesso, collaborare con Fira de Barcelona per assicurare la presenza di quantità adeguate di prodotti igienizzanti in tutte le sedi e implementare ulteriori attività in linea con le raccomandazioni dai nostri collaboratori di Barcellona, assistere gli espositori che potrebbero non essere in grado di recarsi a MWC Barcelona (mediante gli amministratori del conto GSMA o il Customer Care Team).

Il primo allarme sul pericolo del focolaio è stato previsto correttamente da un sistema che sfrutta l’intelligenza artificiale in combinazione con l’apprendimento del linguaggio e altri dati, tra cui il sistema di prenotazione dei biglietti aerei: ne abbiamo parlato in questo articolo. Il virus cinese potrebbe causare problemi anche alle fabbriche che in Cina costruiscono la stragrande maggioranza dei dispositivi hi-tech, inclusi quelli di Apple. Numerose multinazionali occidentali e non solo hanno ridotto o sospeso completamente le proprie attività in uffici, fabbriche e negozi: anche diversi Apple Store in Cina sono chiusi.

Come avviene da oltre 10 anni la redazione di macitynet è presente al Mobile World Congress con i suoi inviati per offrire ai lettori articoli, reportage, fotogallerie e video delle novità principali. La redazione seguirà da vicino gli sviluppi e tornerà a parlare dell’impatto di coronavirus su MWC 2020.

Offerte Speciali

iPad ricondizionati, scontati e in pronta consegna su Amazon

iPad ricondizionati, scontati e in pronta consegna su Amazon

Su Amazon trovate iPad ricondizionati, in condizioni pari al nuovo e garantiti un anno. In più sono in pronta consegna.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,339FansMi piace
94,919FollowerSegui