fbpx
Home Hi-Tech CES, IFA, MWC & EXPO MWC13: prime impressioni sui nuovi auricolari Jabra Vox

MWC13: prime impressioni sui nuovi auricolari Jabra Vox

Questa edizione del Mobile world Congress risulta particolarmente importante per Jabra: qui infatti sono stati presentati le cuffie Revo e gli auricolari Vox che diventeranno nel giro di poche settimane i dispositivi top nel listino della multinazionale danese per l’ascolto della musica e la gestione delle telefonate il mobilità.

Delle cuffie Jabra Revo abbiamo già parlato qui: ora dopo un’altra visita nello stand possiamo offrire le prime impressioni sugli auricolari Jabra Vox. La forma particolare e originale dei due auricolari è stata progettata per massimizzare la resa audio e anche i bassi: al massimo del volume l’ascolto con le Jabra Vox risulta quasi doloroso per i nostri timpani. A questo livello massimo abbiamo rilevato qualche piccola distorsione ma lo stand trafficato della fiera non è la condizione ideale per una prova in ogni caso, vista la potenza audio esuberante, per l’ascolto è comunque consigliabile ridurre di una o due tacche al di sotto del volume massimo.

A questa impostazione la riproduzione audio è eccellente: i bassi sono poderosi senza predominare sulle altre frequenze. Anche l’indossabilità è notevole: gli auricolari in silicone si fissano saldamente all’interno del padiglione offrendo anche una riduzione passiva dei rumori esterni che comunque non isola completamente l’utente, a nostro giudizio la scelta migliore.

Dalla breve prova non è possibile formulare giudizi circa la durabilità ma la qualità costruttiva è elevata: gli chassis sono realizzati in alluminio mentre i cavi sono rinforzati per resistere fino a 15 kg di forza di trazione. Jabra assicura una serie di dettagli che rendono le Vox adatte a sopportare le sollecitazioni inevitabili in viaggi, spostamenti e in generale per l’utilizzo in movimento. Tra questi segnaliamo la forma squadrata dei fili, per ridurre i nodi e la presenza di due magneti battezzati SnagIt che permettono di riunire e separare al volo i due fili e velocizzare la presa e il ritiro dopo l’utilizzo.

Purtroppo nel test non abbiamo potuto provare la riproduzione audio con Dolby Digital Plus, caratteristica fornita da questi auricolari ma solo utilizzando la Jabra Sound App in abbinamento, non installata nell’iPhone personale impiegato per il test. Scaricandola l’utente può gestire le playlist, sfruttare la tecnologia Dolby per migliorare l’ascolto dei brani compressi, inoltre integra anche un equalizzatore per configurare a proprio piacere i parametri di ascolto. Ricordiamo che il Dolby Digital Plus ci ha convinti nel test rapido delle cuffie Jabra Revo per cui avevamo utilizzato un iPhone con l’app installata messo a disposizione da Jabra.

Sia le cuffie Revo che gli auricolari Vox saranno presto disponibili in commercio, nel giro di un paio di settimane circa: le cuffie Revo wireless saranno proposte a 249 dollari, le Revo con filo a 200 dollari mentre gli auricolari Vox a 99 dollari. Per ulteriori informazioni su prezzi e disponibilità è possibile visitare il sito web Jabra.

Offerte Speciali

Su Amazon iPhone SE 2020 è già al prezzo più basso: 464 €

iPhone SE 2020 64GB al prezzo minimo: 414,99€

Su eBay comprate in forte sconto tutti gli iPhone SE: prezzo da 414 euro, 85 euro meno del prezzo Apple!
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,720FansMi piace
93,880FollowerSegui